Venerdì 28 Novembre 2003

Neve fino ai 1.300 Prepariamo gli sci

Pioggia in pianura e neve in montagna. La perturbazione che ha interessato in questi giorni la Bergamasca ha portato fiocchi bianchi anche a quote relativamente basse. In Valle Seriana neve dai 1.300 metri di quota in su, a Spiazzi, Boario, Lizzola e Valgoglio e Colere.

Proprio a Colere continua l’apertura degli impianti di risalita: se prima si poteva sciare da quota 2.200 fino a 1.800, ora si può scendere fino ai 1.600 del Polzone-albergo Plan del Sole. Secondo le previsioni al ponte dell’Immacolata dovrebbero aprire le stazioni Seriane e della Val di Scalve: Spiazzi, Gromo, Pora e Lizzola.

In Val Brembana nevischio è sceso fino a 1.300-1.400 metri, a Camerata Cornello anche a quote più basse. Gli impianti di Carona, San Simone e Foppolo apriranno sicuramente da sabato 6 dicembre.

Se arrivasse altra neve, o la temperatura scendesse permettendo l’uso dei cannoni, potrebbero aprire anche Piazzatorre, Valtorta e Piani di Bobbio dove al momento attuale il fondo è insufficiente.

(28/11/2003)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags