Lunedì 08 Marzo 2004

Scontro tra cinque auto in circonvallazione: 8 feriti

Spettacolare incidente ieri pomeriggio alle 17,30 sulla circonvallazione Paltriniano, all’altezza del rondò di Campagnola. Cinque le vetture coinvolte, tutti salvi i passeggeri a bordo, che se la sono cavata con ferite di poco conto. Tutto è iniziato con un banale tamponamento tra una Lancia Y con a bordo quattro ragazzi, di età compresa tra i 20 e i 25 anni, proveniente dal rondò delle Valli, e una Mercedes Classe A nera.

Nell’urto è rimasta coinvolta un’altra automobile, una Renault Twingo nera sulla quale viaggiavano una giovane donna e una bambina. Subito dietro sono arrivate altre due automobili, un’altra Mercedes Classe A grigio metallizzato e una Polo blu, i cui conducenti non sono riusciti a evitare l’impatto. Dopo essersi scontrata con la Renault Twingo, la Lancia Y si è ribaltata, complice anche il fondo stradale reso viscido dalla pioggia.

I feriti, otto in tutto, sono stati soccorsi dal personale del 118: tre sono stati portati al Pronto soccorso delle «Cliniche Gavazzeni», tre all’ospedale «Bolognini» di Seriate e altri due ai Riuniti di Bergamo. A tutti i feriti i medici hanno riscontrato prognosi di pochi giorni. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco di Bergamo, che hanno messo in sicurezza le vetture. La polizia locale ha provveduto a rilevare l’incidente e a regolare il traffico, che ha subito rallentamenti in direzione del centro.

Due ore prima, alle 15,30, lungo l’autostrada A4, fra Bergamo e Seriate, un 45enne alla guida di una Fiat Punto ha sbandato lungo la corsia in direzione Venezia, per poi andarsi a schiantare contro il guardrail. L’incidente, rilevato dalla polizia stradale di Seriate, non ha coinvolto altre vetture. Il ferito, le cui condizioni ieri non destavano preoccupazione, è stato portato all’ospedale «Bolognini» di Seriate.

(8/3/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags