Venerdì 08 Ottobre 2004

Sicurezza, passi avanti in città controlli intensificati in autunno

Sicurezza in città: i controlli pianificati nei mesi scorsi dalle forze dell’ordine hanno ottenuto i risultati attesi sia per la prevenzione della microcriminalità sia per la prevenzione dei disturbi alla quiete pubblica prodotti dagli avventori di alcuni esercizi commerciali. I controlli continueranno in autunno - con la presenza del poliziotto e del carabiniere di quartiere - e verranno intensificati in particolare nelle serate del fine settimana in Città Alta dove nei mesi scorsi si sono verificati episodi di rissa e vandalismo.Lo comunica la Prefettura, dopo l’incontro di questa mattina presieduto dal Prefetto Federico, con il sindaco Bruni, i responsabili di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza e i rappresentanti dell’Ascom e dell’Associazione artigiani. È stata esaminata in particolare la situazione di via Previtali e delle strade limitrofe, già teatro di numerosi fatti di cronaca. Dopo i controlli, rilevano i commercianti della zona, la situazione è tornata alla normalità. Resta il problema aperto dell’illuminazione insufficiente. Il prossimo tavolo di confronto, per verificare i risultati delle nuove iniziative, sarà a dicembre.

(08/10/2004)

acampoleoni

© riproduzione riservata

Tags