Lunedì 27 Febbraio 2006

Slavine, pericolo superatoaperta la strada per Foppolo

La strada tra Valleve e Foppolo resta aperta, il rischio slavina è superato. Un nuovo sopralluogo tecnico ha infatti permesso di revocare definitivamente l’ordinanza di chiusura notturna della strada in zona Vago, a monte dell’abitato di Valleve, dove si temeva che dal pendio sovrastante la carreggiata potesse scendere una slavina. Per precauzione la Provincia aveva disposto la chiusura della strada nelle notti scorse. Un provvedimento ritenuto eccessivo dalle amministrazioni locali.La chiusura della strada aveva determinato il temporaneo isolamento di Foppolo, Cambrembo e San Simone di Valleve, a monte dell’interruzione. La situazione della strada è stata monitorata continuamente dai tecnici della Provincia, con l’ausilio di un geologo. L’ultimo sopralluogo, nel pomeriggio di oggi, ha escluso situazioni di pericolo.(27/02/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags