«Vola dolce angelo e sorridici da lassù» Gioia ci ha lasciati, ma aiuterà altri bimbi
Gioia con Kekko dei Modà

«Vola dolce angelo e sorridici da lassù»
Gioia ci ha lasciati, ma aiuterà altri bimbi

La piccola di Vaprio aveva 4 anni.I fondi raccolti finora dalla sua associazione saranno devoluti alla ricerca contro i tumori cerebrali infantili

«Ora brilla in cielo più che mai. Vola dolce angelo nostro e sorridici da lassù». Così mamma Pamela e papà Giancarlo hanno voluto ricordare la loro Gioia. Aveva solo 4 anni: è morta lunedì al «Gaslini» di Genova dove era in cura per un glioblastloma, tumore cerebrale raro e molto aggressivo. Ha lottato come un leone la piccola, insieme ai suoi genitori che hanno cercato la migliore cura possibile. Era così nata l’associazione no profit «Tutti per Gioia», che in un anno ha organizzato una lunga serie di iniziative finalizzate alla raccolta di fondi. 

E anche tanti vip del mondo dello sport, della musica e dello spettacolo si erano uniti e avevano fatto loro l’appello di mamma Pamela e papà Giancarlo: Gennaro Gattuso, Platinette ,Gianluca Vialli, Francesco Acerbi, Hernanes, Biagio Antonacci, Bianca Atzei, Max Biaggi, Mario Biondi, Kekko Silvestre dei Modà (che era il cantante preferito di Gioia e che aveva incontrato di persona la piccola), Mario Biondi, Marco Michele Angioni e Arianna Ghiglieri. E poi gli appelli dello «Zoo di 105», di Sport Mediaset e di «Radiolina on line». E gli eventi con i banchetti dell’associazione: dalla notte bianca di Bergamo alla serata con i comici di Zelig a Treviolo, dal galà di beneficenza con alcuni giocatori del Milan, ai concerti, agli spettacoli, ai karaoke.

Gioia con mamma e papà

Gioia con mamma e papà

Il 27 maggio la piccola aveva ricevuto anche la carezza di Papa Francesco, in visita al Gaslini di Genova, dove era ricoverata. Mercoledì alle 16,30, nella parrocchiale di Vaprio, i funerali. I fondi raccolti finora dall’associazione saranno devoluti alla ricerca contro i tumori cerebrali infantili.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 13 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA