Yara, secondo legale per Bossetti È il capo dei penalisti di Como

Yara, secondo legale per Bossetti
È il capo dei penalisti di Como

Sarà l’avvocato Paolo Camporini ad affiancare Claudio Salvagni nella difesa di Massimo Bossetti. La nomina verrà ufficializzata solo nei prossimi giorni, ma la si può praticamente dare per certa.

Camporini, 49 anni, nato a Bergamo e residente a Erba, dal luglio 2013 è il presidente della Camera penale di Como e Lecco. La mole di carte che l’inchiesta ha prodotto consigliava una lettura quantomeno a quattr’occhi. L’avvocato Claudio Salvagni, dopo l’addio al collegio difensivo di Silvia Gazzetti, dall’inizio dicembre era rimasto solo a reggere le sorti giudiziarie di Bossetti, con davanti un’inchiesta da 60 mila pagine. La battaglia giudiziaria inizierà il 27 aprile, la data per la quale il gup Ciro Iacomino ha fissato la prima udienza preliminare.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il

© RIPRODUZIONE RISERVATA