A Calusco c’è lo chef Cracco L’Eco café alla Fiera del Libro

A Calusco c’è lo chef Cracco
L’Eco café alla Fiera del Libro

La nona edizione della Fiera del libro dell’Isola Bergamasca si apre a Calusco d’Adda con lo chef Carlo Cracco. Uno dei personaggi più noti nell’ambito del mondo culinario.

Ha saputo utilizzare, con successo, l’editoria per divulgare e proporre la sua arte fatta di ricette e di innovazione. Il titolo di questa nona edizione, che si concluderà domenica 15 marzo è «Il libro è la tua passione: arte, vita e cultura».

Gli orari di apertura vanno dalle 14,30 alle 20 e le location dove si svolgerà la maggior parte degli eventi a Calusco d’Adda, sono il centro civico San Fedele in viale dei Tigli, la sala consigliare del municipio, il centro parrocchiale «Don Paltenghi» e la sala cinematografica della parrocchia.

Cracco taglierà il nastro inaugurale della Fiera, coordinata dall’Associazione PromoIsola, alle 17,al centro civico San Fedele in viale dei Tigli. Lo chef, intervistato da Max Pavan, giornalista di Bergamo Tv, presenterà il suo ultimo libro «Dire, fare, brasare», edito da Rizzoli.

Una delle scorse edizioni della Fiera del libro

Una delle scorse edizioni della Fiera del libro

Per la prima volta, inoltre, alla Fiera sarà presente lo stand multimediale della redazione «L’Eco café» che sarà operativa dalle 15 alle 20 e domenica dalle 10 alle 20.

Oltre alla degustazione del caffè Mogi, chi visiterà lo stand riceverà la pagina storica dell’Isola bergamasca, le cartoline di Storylab e materiale di presentazione di Expo 2015 (di cui «L’Eco café» è testimonial ufficiale). Inoltre, potrà accedere alle offerte di Kauppa e potrà conoscere il progetto di Kendoo che nella tappa di Calusco sarà «Ex-//La città rimossa» promosso dall’Associazione Culturale Zenith.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 7 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA