La Sagra del Taleggio cresce  tra innovazione e tradizione

La Sagra del Taleggio cresce
tra innovazione e tradizione

Nata dalla volontà di promuovere le specialità locali della Val Taleggio, la tradizionale Sagra del Taleggio di Peghera festeggia la sua decima edizione domenica 22 luglio.

Un traguardo importante per un evento in grado di appagare gli occhi e le papille gustative dei partecipanti e che coinvolge nell’organizzazione pressoché la totalità dei quasi duecento abitanti della frazione. La leva dell’evento è posta non solo sulla gastronomia e, in particolare, sul Taleggio, ma anche sull’appartenenza identitaria ad un’area che ha molto da offrire a livello naturalistico, artistico e gastronomico.

Focus della manifestazione è da sempre la valorizzazione dei tesori grandi o piccoli a cui il territorio fa da cornice, come le attività tradizionali o le opere artistiche custodite nel centro. Così, giostrandosi tra bancarelle di prodotti tipici e zone espositive, grande spazio è riservato alle attività pratiche, come le dimostrazioni di caseificazione organizzate dai casari sotto la guida esperta di Franco Invernizzi e il laboratorio del pane, o alle visite guidate, tra le quali è possibile individuare due diversi percorsi che avranno luogo nel primo pomeriggio: uno dedicato ai luoghi della stagionatura del Taleggio e l’altro volto alla scoperta della splendida Pala di San Giacomo di Palma il Vecchio.

Promuovere il territorio attraverso le sue bellezze e specialità è diventato un marchio di fabbrica per gli organizzatori, che possono inoltre contare sulla partecipazione di alcuni fiori all’occhiello della cucina nazionale, come lo chef Andrea Mainardi, ormai affezionato e amatissimo ospite della frazione. Insieme a lui presente anche Carlo Beltrami, vincitore dell’ultima edizione del programma Bake Off Italia nonché miglior pasticcere amatoriale d’Italia, che in collaborazione con l’azienda casearia Arnoldi Formaggi Valtaleggio ha in serbo uno speciale dolce al Taleggio pensato appositamente per l’occasione. Un delizioso biglietto di auguri per il decimo anniversario della sagra, guarnito da un’offerta culinaria irresistibile: tra show cooking e assaggi, presenti anche appositi punti di ristoro e attività di ristorazione convenzionate, con menù progettati per l’evento a un prezzo fisso di 18 euro.

Non mancano certo le sorprese per i piccoli ospiti di Peghera: per tutto il pomeriggio, animatori, truccabimbi e giochi sono pronti a intrattenere i più piccini nell’area bimbi, con attività divertenti e sempre originali.

La Sagra del Taleggio, nel suo costante dialogo tra tradizione e innovazione, è anche la quarta tappa del tour firmato L’Eco café. La redazione mobile de L’Eco di Bergamo si prepara infatti ad approdare a Peghera, con la consolidata formula che la contraddistingue: qualche tavolino, copie gratuite del giornale di piazza arricchito da notizie e articoli storici sulla frazione, ottime miscele offerte da Poli Caffè Torrefazione e tutta l’ospitalità e il calore dello staff, pronto per far sentire i visitatori a proprio agio. Accoglienza e informazione, ma anche giochi storici dell’Associazione Culturale Dindoca, la rivista Orobie con una speciale offerta di 45 euro anziché 49 per gli abbonamenti annuali e le immagini d’epoca di Storylab, con diversi soggetti di Peghera riprodotti su cartoline distribuite gratuitamente. A coronare il pacchetto de L’Eco café, torna la vantaggiosa offerta pensata appositamente per il tour, caratterizzata da un abbonamento trimestrale di sei giorni settimanali a L’Eco di Bergamo a un prezzo scontato (55 euro anziché 82), unita a uno speciale omaggio, offerto da CanevaWorld Resort di Lazise: un pass stagionale per adulti e bambini che superano il metro di altezza che garantirà accessi illimitati a «Movieland the Hollywood Park» e due ingressi a «Caneva AquaPark».

Il container de L’Eco café sarà presente a Peghera domenica 22 luglio in via Arnoldi nr 560, per tutta la durata della manifestazione, dalle 9.30 alle 17.30.

IL PROGRAMMA

DOMENICA 22 LUGLIO

Alle 9.30 apertura degli spazi espositivi con bancarelle di prodotti gastronomici e artigianali, seguita alle 9.45 dalla dimostrazione di caseificazione “Casari all’opera”, sotto la guida dell’esperto casaro Franco Invernizzi.

Dalle 11.00 Andrea Mainardi si mette ai fornelli con uno speciale show cooking, seguito da degustazioni e pranzo con prodotti tipici. A partire dalle 14.30, partenza di due diversi tour a scelta tra una visita guidata alla scoperta dei luoghi e segreti della stagionatura del Taleggio o una visita guidata alla Pala di San Giacomo di Palma il Vecchio, conservata presso la Chiesa Parrocchiale di Peghera.

Alle 16.30 l’azienda casearia Arnoldi Formaggi Valtaleggio presenta lo show cooking “A merenda con Carlo” con Carlo Beltrami intento nella preparazione di uno speciale dolce al Taleggio.

Dalle 17.30 intrattenimento musicale in chiusura della manifestazione.

Per tutta la sagra, dimostrazioni di panificazione e laboratorio del pane. Aperti punti ristoro e ristoranti convenzionati con menù a 18 euro.

Dalle ore 13.00, a disposizione dei più piccoli, allestimento di un’apposita area bimbi con truccabimbi e animatori del gruppo “Il magico mondo di Mari”.

Per avere ulteriori dettagli sul programma e gli eventi, visitare il sito internet di www.valbrembanaweb.com, la pagina Facebook della Sagra del Taleggio o i nostri canali social (Facebook, Instagram e YouTube).

© RIPRODUZIONE RISERVATA