Pienone alla sagra della mela - Video L’Eco Café a Piazza Brembana

Pienone alla sagra della mela - Video
L’Eco Café a Piazza Brembana

Giornata di cielo terso e grande folla alla Sagra della Mela di Piazza Brembana, dove sin dalle prime ore del mattino è stato incessante il flusso di visitatori a caccia di eccellenze gastronomiche, con le pregiate Mele Val Brembana a farla naturalmente da padrone.

In cabina di regia ci sono Associazione Frutticoltori Agricoltori Valle Brembana (AFAVB), Comune, Pro Loco e associazione Alto Brembo. A turisti ed escursionisti (arrivati numerosi anche in bicicletta grazie al suggestivo percorso della pista ciclabile) si sono aggiunti moltissimi hobbisti, pronti a carpire i segreti della coltivazione del melo nel corso della dimostrazione pratica curata dal tecnico Adriano Gadaldi. I banchi vendita delle mele sono stati letteralmente presi d’assalto, ed è concreto il rischio del “tutto esaurito” pomeridiano. Molto apprezzate anche la novità del succo di mela (100% naturale) e le frittelle alla mela preparate dagli allievi dell’Istituto Alberghiero di San Pellegrino Terme. «La Sagra - conferma Pinuccio Gianati, vicepresidente AFAVB – è l’evento culminante che coinvolge durante l’anno decine e decine di frutticoltori. E’ un impegno enorme, ma ricco di soddisfazioni per i volontari e, più in generale, per l’intera Valle Brembana. Una vetrina che può davvero motivare nuovi orizzonti concreti e possibili, anche a livello economico».

Apprezzamenti unanimi anche per i menu convenzionati (ovviamente a base di mela) proposti dai ristoranti della zona, così come per le proposte del nostro gruppo editoriale disponibili allo stand de L’Eco Café. L’aroma ed il gusto (gratuiti) del caffè Poli, offerto dalla storica azienda di Treviolo, accompagnano i ricordi suscitati dalla pagina storica di Eco Café News, dedicata all’alluvione del 1987. Un ricordo doveroso in vista del trentesimo anniversario della tragedia (ricorre a luglio del prossimo anno) che sconvolse la Valle, procurando morti e danni incalcolabili. E’ anche un’indiretta riflessione sulla necessità di savalguardare e presidiare il territorio per combattere il dissesto idrogeologico, così come contribuiscono a fare le centinaia di frutticoltori associati all’AFAVB. Alla Piazza Brembana di un tempo sono dedicate le cartoline d’epoca del progetto Storylab, in distribuzione gratuita. Kauppa propone divertenti giochi uniti ad interessanti offerte promozionali, mentre garantiscono la loro presenza anche i partners Banca Popolare di Bergamo (la cui filiale a Piazza Brembana è a pochi passi dallo stand) e Centro Servizi Bottega del Volontariato. A grande richiesta viene riproposta la campagna abbonamenti a prezzo scontato, realizzata in collaborazione con Iper. Con un abbonamento trimestrale di 6 giorni a 50 euro (invece di 77 euro) si ricevono cinque buoni spesa del valore di 10 euro ciascuno, spendibili nei punti vendita di Seriate, Orio e Brembate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA