Scanzo, migliaia di persone la prima sera Festa moscato: stasera Foppa e Poletti
Lo show di Andrea Pucci giovedì sera a Scanzo

Scanzo, migliaia di persone la prima sera
Festa moscato: stasera Foppa e Poletti

Dopo il successo della prima serata con il grande spettacolo del comico Andrea Pucci e la presenza dei giocatori dell’Atalanta Paloschi e Caldara, torna venerdì sera 9 settembre l’appuntamento con la Festa del Moscato di Scanzo, uno degli eventi enogastronomici più attesi in tutta la provincia.

La rassegna, giunta all’undicesima edizione, ha come protagonista indiscusso il rinomato passito a bacca rossa a Denominazione di Origine Controllata e Garantita, l’unica della Bergamasca e la più piccola d’Italia. Lungo le vie del borgo di Rosciate, location della manifestazione che lo scorso anno ha richiamato circa 40mila visitatori e che ieri si è aperta con un grande successo di pubblico (un’impresa parcheggiare se non si arriva presto), saranno ospiti venerdì sera Mario Poletti, emblema dello Skyrunnig moderno e alcune giocatrici della Foppapedretti Volley.

Festa del moscato di Scanzo, giovedì la prima serata

Festa del moscato di Scanzo, giovedì la prima serata
(Foto by Alex Persico Fotografia)

Sabato, invece, si svolgerà l’imperdibile Palio del Moscato, una gara di pigiatura dedicato ai più piccoli, e alle 18,30 al teatro dell’oratorio si terrà un incontro istituzionale sui temi delle Terre del Vescovado e del Progetto Erg (Regione Europea della Gastronomia), il quale sarà allietato da uno show-cooking a cura dello chef Francesco Gotti.

Per gli assaggi di vino si deve comprare un ticket

Per gli assaggi di vino si deve comprare un ticket
(Foto by Alex Persico Fotografia)

Il ricco calendario di iniziative proseguirà domenica con la prima edizione della Moscato di Scanzo Trail, una gara di corsa da 20 chilometri tra colline, vigne e cantine, alla quale si affiancherà una proposta non agonistica dedicata a tutte le famiglie da 5 chilometri. La giornata di festa presenterà anche laboratori, dimostrazioni con lo chef Gaetani Ragunì e le immancabili «Camminate guidate sugli itinerari della Strada del Moscato»

Mattia Caldara e Alberto Paloschi a Scanzo

Mattia Caldara e Alberto Paloschi a Scanzo
(Foto by Alex Persico Fotografia)

Confermata, infine, la presenza de L’Eco Café, la redazione mobile del nostro giornale pronta a raccogliere storie e narrazioni riguardanti il paese e la sua gente, oltre che a offrire un buona tazzina di caffè e a distribuire le cartoline storiche raccolte da Storylab. Tutte le info su programma, eventi e logistica su questo sito internet.


© RIPRODUZIONE RISERVATA