Giovedì 01 Febbraio 2007

Legler, venerdì assemblea pubblica a Ponte San Pietro

«La Legler, il suo futuro, le azioni del territorio» è il titolo che Cgil, Cisl e Uil, insieme alla Rsu e ai sindacati di categoria Filtea, Femca e Uilta, hanno scelto per l’assemblea pubblica sull’azienda tessile produttrice di jeans e velluto di Ponte San Pietro. L’appuntamento è per venerdì 2 febbraio alle 20.30 nel cinema di piazza San Pietro a Ponte San Pietro.

Dopo il presidio e lo sciopero di 8 ore lunedì scorso, 29 gennaio, da martedì si sono ripetuti scioperi quotidiani di un’ora e mezzo. Venerdì è prevista invece un’astensione dal lavoro di 4 ore, distribuite sui vari turni per dare la possibilità a tutti i lavoratori di partecipare all’assemblea.
Alla Legler di Ponte San Pietro, indebitata per 43 milioni di euro nei confronti di una finanziaria della Regione Sardegna, la Sfirs, i 484 lavoratori da mesi vivono in un clima di sempre maggiore incertezza, oltre al fatto che non hanno ancora ricevuto l’ammontare totale del loro stipendio di dicembre (ma solo un importo pari al 40%).

(01/02/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata