Mercoledì 15 Dicembre 2010

Indesit, i lavoratori approvano:
in 306 favorevoli all'accordo

Al referendum sull'accordo per la Indesit i lavoratori di Brembate Sopra hanno detto sì: sono stati 346 i votanti e, fra loro, 306 si sono dichiarati favorevoli; 30 i contrari, 10 le schede nulle. Erano presenti in azienda 386 lavoratori.

Dopo la firma dell'accordo al ministero dello Sviluppo economico, nei giorni scorsi i dipendenti Indesit si erano affollati per le assemblee, che si sono svolte a Brembate Sopra.

L'intesa - era stato sottolineato - è un passo importante, ora legittimato dal voto. L'accordo riguarda tutti i 430 lavoratori.

«Il voto favorevole dei lavoratori rispecchia l'andamento positivo riscontrato nelle assemblee – dice Ferdinando Uliano, segretario generale della FIM CISL di Bergamo -; ora le organizzazioni sindacali e l'azienda dovranno provvedere immediatamente a dare gambe a tutto il percorso di ricollocazione e reindustrializzazione previsto nell'accordo. L'obiettivo adesso, per cui il voto ci carica di responsabilità, è di trovare occupazione a tutti i lavoratori attualmente presenti nello stabilimento di Brembate. Siamo soddisfatti per la valutazione positiva che i lavoratori han dato all'operato delle organizzazioni sindacali».

r.clemente

© riproduzione riservata