Venerdì 12 Settembre 2003

Università, «Etica d’impresa» Un corso aperto a tutti

Per l’anno accademico 2003/04 un corso di «Etica d’impresa e bilancio sociale» è organizzato dall’università di Bergamo nell’ambito della nuova laurea specialistica in «Economia Aziendale e Direzione delle Aziende». Il corso sarà aperto non solo a coloro che si iscriveranno al biennio specialistico, ma anche a chi desidera approfondire determinati argomenti partendo da un’esperienza maturata in sede professionale, associativa e di impegno sociale e civico.

Le innovative forme di gestione e rendicontazione aziendale come il bilancio sociale richiedono approfondimenti e conoscenze specifici, per questo il corso proposto dall’Università degli studi di Bergamo non solo risulta all’avanguardia nel panorama degli insegnamenti aziendali del nostro paese, ma offre anche l’opportunità di partecipare al corso a soggetti esterni all’Università: professionisti, uomini d’azienda, funzionari di associazioni sindacali, di categoria e di ogni altro tipo, e tutti coloro che intendono approfondire le tematiche trattate.

Una concreta risposta alle esigenze della società civile in tutte le sue componenti e, in particolare, all’attenzione manifestata del sistema economico-produttivo, che richiede oggi competenze e professionalità specifiche sul fronte dell’etica e della responsabilità sociale, legate al modo di gestire gli enti economici e agli effetti che questo comporta.

Il corso sarà arricchito anche da testimonianze aziendali e dalla collaborazione degli esercitatori che, provenendo direttamente dal mondo professionale o da esperienze dirette interverranno al corso per avallare l’attualità delle tematiche affrontate e la diretta applicabilità dei contenuti formativi.

INFORMAZIONI

Agli iscritti solo al singolo corso che avranno sostenuto positivamente la prova finale verrà rilasciato un certificato attestante il superamento dell’esame, equivalente a 6 crediti formativi (per legge 60 crediti formativi corrispondono ad un anno di corso).

Il costo della partecipazione per chi non è iscritto alla laurea specialistica è di 155 euro, più 10,33 euro di marca da bollo. Per le iscrizioni al singolo corso rivolgersi comunque alla segreteria studenti dell’Università degli studi di Bergamo.

Le lezioni ed esercitazioni saranno complessivamente 48 ore distribuite su due sottoperiodi di 24 ore ciascuno, con un intervallo tra i due sottoperiodi, ai seguenti orari a partire dal 29 settembre compreso:

Lunedì 14,30-16,30

Martedì 15,30-17,30

Mercoledì 14,30-16,30

Per informazioni sul corso si può consultare il sito internet dell’Università degli studi di Bergamo www.unibg.it

Per notizie ulteriori rivolgersi a:

prof. Gianfranco Rusconi gianfranco.rusconi@unibg.it

dott. Silvana Signori silvana.signori@unibg.it

(12/09/2003)

utente 1

© riproduzione riservata

Tags