Lunedì 26 Aprile 2010

Cene delle stelle
menù ricchissimo

Si inizierà con un ricchissimo aperitivo a buffet realizzato a 8 mani con protagonisti tra gli altri cruditè di mare, bigné agli scampi, raviolo di sarda e cocco, crema di asparagi con uova di quaglia fritto per proseguire con un antipasto a 4 mani a base di gusti e profumi tutti italiani. Ultimi ritocchi invece per primo e secondo affidati a due stellati e per il mitico buffet di dolci. Il tutto abbinato a vini eccellenti delle più rinomate cantine italiane e bergamasche.

È questo il menu della Cena delle Stelle che si terrà giovedì 29 aprile alle 20.30 al Kilometro Rosso di Stezzano dove lunedì mattina gli chef hanno lavorato insieme per il successo della serata, la cui regia sarà affidata al famoso conduttore televisivo Cesare Cadeo. Gli chef dei 9 ristoranti stellati di Bergamo per la prima volta cucineranno insieme a sostegno dell'Associazione In-Oltre e del progetto «Desiderio di Libertà», che permetterà a più di 100 ragazzi disabili e non di condividere un'esperienza di vacanza, all'insegna del rispetto delle differenze e della disponibilità all'aiuto.

A Cesare Cadeo il compito di battere l'asta di bottiglie pregiate, tra cui un Chateau Margaux del '74, e di oggetti preziosi, sempre con l'obiettivo di raccogliere fondi a sostegno dell'associazione bergamasca che da anni lavora per permettere l'integrazione sociale delle persone diversamente abili a Bergamo e provincia.

Madrina della serata sarà l'attrice fiorentina Barbara Enrichi, protagonista dei film di Leonardo Pieraccioni «I laureati», «Fuochi d'Artificio», «Ti amo in tutte le lingue del mondo» e «Il Ciclone», e recentemente sul grande schermo nel ruolo della preside della scuola del film di Giovanni Veronesi «Genitori e figli. Agitare bene prima dell'uso».

Il contributo per la serata è di 200 euro a persona, interamente deducibile dalle dichiarazioni dei redditi. Per iscriversi alla Cena delle Stelle è possibile fare un bonifico sul conto corrente di In-Oltre: Credito Bergamasco – Sede Porta Nuova C/C 036483 - ABI 3336 - CAB 11101.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata