Domenica 26 Dicembre 2010

Adid, Marco Falconi
nuovo presidente

Presenti tutti i soci e numerosi amici, simpatizzanti e futuri soci, la delegazione di Bergamo dell'Adid (Associazione Degustatori Italiani Distillati) ha festeggiato il decennale della fondazione con una cena che ha soddisfatto i più golosi intenditori presenti. L'incontro si è svolto al ristorante-trattoria «La Toscanaccia» di Brembate di Sopra, nuova location dei fratelli Marco e Giorgio Falconi, già titolari della notissima Trattoria Falconi di Ponteranica, fondata nel 1963 dal loro padre.

Novità della serata le dimissioni dello storico presidente di delegazione, Italico Sana, che, dopo dieci anni di conduzione, ha deciso che l'immissione di aria ed energie nuove porteranno sicuramente dei benefici all'associazione. Sana rimane vicepresidente a Bergamo e tesoriere nazionale e già da ora intende collaborare con il nuovo “governatore” (nuova denominazione del responsabile di delegazione, come vuole il nuovo statuto) che lui stesso, con l'approvazione del consiglio provinciale e nazionale, ha scelto tra gli iscritti come successore.

La scelta è caduta sul sommelier professionista e titolare di ristoranti Marco Falconi. L'investitura è stata fatta durante la serata dal presidente nazionale Adid, Antenore Toscani e dal governatore della delegazione di Brescia, Renato Hagman. Dopo i ringraziamenti e auguri di rito, Marco Falconi si è subito messo al lavoro e nella stessa serata ha iscritto dodici nuovi soci, che parteciperanno al nuovo corso Adid per degustatori che si svolgerà a maggio 2011.

R. V.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags