Venerdì 24 Giugno 2011

Roberta Tragella
regina dei cocktail

La rappresentativa bergamasca dei barman si è fatta onore in occasione della 35.a edizione del concorso regionale lombardo dell'Aibes-Associazione italiana barman e sostenitori, che si è svolta nel salone degli eventi del Casinò di Campione d'Italia. Più di cento i barman in gara, suddivisi nelle varie categorie.

Il risultato migliore tra i bergamaschi lo ha ottenuto Roberta Tragella del bar “La dama bianca” di Monasterolo del Castello che ha vinto il primo premio per la migliore decorazione. Il suo cocktail, chiamato “Alba”, comprendeva vodka, passoa, malibù, succo di lime e succo di mango. Era decorato con patate, salvia, pesca e limone, disposti in maniera così elegante e appropriata da avere il consenso della giuria.

Da segnalare poi il quarto posto, nella categoria after dinner, di Alessandro Zana del “Cantalupa Resort” di Brusaporto che ha presentato il cocktail “Armony”. Gli altri partecipanti bergamaschi erano, per la categoria Emergenti, Mirko Ferrari (Caffetteria Colleoni di Cologno al Serio) e Manuela Spadari (Ricci fashion cafè di Lovere), per la categoria Aspiranti, Julien Colombo (Bobadilla Feeling Club di Dalmine); per i Barmen professionisti Salvatore Maggiulli, free lance. Da segnalare anche la partecipazione della Fondazione ISB di Torre Boldone con i ragazzi della classe quarta di Sala e Bar nella categoria Alberghiera. Si sono cimentati con ricette a bassa gradazione alcolica e hanno collaborato fattivamente allo svolgimento della manifestazione, dando un valido contributo logistico. Li ha accompagnati il professor Fiorenzo Colombo, consigliere nazionale Aibes.

R.V.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags