Giovedì 06 Giugno 2013

Con «risi e bisi»
festa a Colognola

Il gemellaggio tra Colognola, quartiere di Bergamo, con il Comune di Colognola ai Colli in provincia di Verona si arricchisce di una nuova iniziativa enogastronomica. Nell'ambito della festa Avis-Aido e per iniziativa della associazione Amici di Colognola, domenica 9 giugno sarà protagonista della festa un piatto tradizionale e tipico di Colognola ai Colli: “risi e bisi” (bisi, per chi non lo sapesse, sono i piselli).

Colognola ai Colli è la patria del “verdone nano”, un pisello piccolo e dolcissimo con il quale si prepara un piatto antico, “risi e bisi”, appunto. Nella tensostruttura dell'oratorio di Colognola, tutti sono invitati a prenotarsi per il pranzo di domenica 9 giugno. Non solo  “risi e bisi” ma anche tagliatelle fatte in casa, sempre in abbinamento ai “bisi”, saranno preparati da alcuni esponenti della Pro Loco di Colognola ai Colli venuti appositamente a Bergamo per far assaggiare questa loro specialità.

«Con soli 10 euro – precisa Agostino Cardinali, presidente dell'Associazione Amici di Colognola – sarà servito un pranzo completo: non solo il piatto preparato dai nostri amici di Colognola ai Colli ma anche un secondo piatto di carne con contorno, il dolce, vino, bevande e caffè. Vogliamo sia una festa popolare per rinsaldare ancor più il gemellaggio con i nostri amici veronesi di Colognola ai Colli». Nel pomeriggio gara di calcio tra colognolesi di Bergamo e di Verona.

R.V.

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags