Martedì 20 Agosto 2013

Pontida, al Polisena
la cucina è europea

Ancora poche ore a disposizione per prenotare la partecipazione a una serata che si preannuncia interessante. Giovedì 22 agosto, ore 20, all'agriturimo ecosostenibile “Polisena”, sulle colline di Pontida, si svolge l'ultima delle quattro serate dedicate alle cucine “lontane”. Dopo l'America, l'Oriente e l'Africa, giovedì sarà di scena la cucina europea.

Tempo permettendo la cena sarà servita sulla terrazza panoramica, con l'accompagnamento musicale dal vivo. Saranno serviti quattro piatti della tradizione gastronomica francese (la quiche lorraine), spagnola (una paella rivisitata), irlandese (l'irish stew, stufato d'agnellone), austriaca (Linzer torte).

L'abbinamento sarà con i vini dell'azienda Tosca, che fa parte integrante dell'agriturismo. Costo promozionale euro 32, vini esclusi. Prenotazione obbligatoria allo 035.795841. Polisena “L'altro Agriturismo” è la naturale evoluzione dell'avventura cominciata nel 2000 con l'Azienda Agricola Tosca.

È da più di dieci anni infatti che, con passione, impegno, amore e rispetto per la natura e il territorio, Tosca e Marco Locatelli stanno riportando agli antichi splendori i filari vitati di questo lembo estremo sulle colline di Pontida, in Val San Martino, per poi vinificare il frutto con i principi della viticoltura biologica.

Da un paio d'anni, tramite il recupero dell'antica proprietà monastica immersa nel verde di boschi e vigneti, è rinata a nuova vita la cascina Polisena, toponimo della località alla sommità di Pontida, crocevia di sentieri per Palazzago, Celana, Valcava. L'agriturismo è dotato – oltre che del ristorante – di alcune camere, junior suite e centro benessere. Tutto all'insegna dell'ecosostenibilità.

e.roncalli

© riproduzione riservata