Lunedì 28 Ottobre 2013

«Bottega» d'oro e d'argento
Gran successo a MundusVini

L'azienda Bottega, da anni presente con grappe, vini e liquori nei mercati di oltre 120 paesi del mondo, ha partecipato con successo in Germania al concorso enologico MUNDUSvini. L'azienda ha conseguito un importante riconoscimento per i vini rossi toscani di cui è stato riconosciuto il livello di eccellenza. Di seguito le medaglie conseguite:
Gold Medal - Il Vino dei Poeti Brunello di Montalcino Docg
Silver Medal – Il Vino dei Poeti Bolgheri Rosso Doc Il Gran Premio Internazionale del Vino MUNDUSvini è uno dei più importanti concorsi enologici a livello internazionale. Ufficialmente riconosciuto e patrocinato dall'Organisation Internationale de la Vigne et du Vin (OIV), vede la partecipazione di vini provenienti da tutte le zone di produzione del mondo. È stato istituito nel 2001 dall'accademia del vino MUNDUSvini, società affiliata della casa editrice Meininger Verlag di Neustadt, e si svolge con cadenza annuale.

Il Vino dei Poeti Brunello di Montalcino Docg è vino dalla personalità robusta, che si caratterizza immediatamente per l'intenso colore rosso rubino ravvivato dagli inconfondibili riflessi granata. Il bouquet intenso e persistente con sentori di frutti a bacca rossa, introduce un sapore asciutto, rotondo e strutturato. Il retrogusto persistente con sentori di legno ne completa il profilo. Questo vino si sposa bene con piatti importanti a base di carni rosse come: brasati, stufati, stracotti, così come con salumi e affettati.

Il Vino dei Poeti Bolgheri Rosso Doc è un vino di colore rosso rubino intenso con riflessi granata, che ha origine da una selezione di uve di Cabernet, Syrah e Sangiovese. Vinoso, armonico, salino e strutturato, si caratterizza per le note balsamiche di piccoli frutti a bacca rossa e di prugna e per i sentori minerali e speziati. Le uve hanno origine da vigneti esposti nord-sud, posti a 200-400 metri slm e caratterizzati da terreni sabbiosi, argillosi, con elevato scheletro, alcalini e ricchi di metalli. Il processo di vinificazione prevede la macerazione sulle bucce per più di 20 giorni. In questo periodo il mosto fermenta lentamente a una temperatura di 24-26°C. L'estrazione polifenolica viene favorita da un costante rimescolamento delle bucce con il mosto. Il vino viene infine lasciato maturare in botti e barrique per un periodo didue anni, di cui 18 mesi in botti di rovere.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags