Apre il primo Nutella Restaurant Tutti i sapori della mitica crema Ferrero

Apre il primo Nutella Restaurant
Tutti i sapori della mitica crema Ferrero

Il 31 maggio a Chicago debutta il primo spazio ristorazione con il celebre marchio di Alba.

Nutella apre il suo primo café a Chicago al Millennium Park Plaza: è il primo ristorante-café con il celebre marchio Ferrero e aprirà il 31 maggio. Quello di Chicago sarà il primo restaurant café di proprietà, interamente gestito dalla multinazionale piemontese. Dalle pareti di un bianco «cremoso» ai soffitti color cioccolato, fino ai lampadari a forma di nocciole, entrare nel ristorante - rileva il Chicago Tribune è come passeggiare sul fondo di un barattolo della famosa crema alla nocciola.

Il menu? Eccolo. Dalle semplici baguette calde ripiene di crema spalmabile, waffle, fondute, gelati e persino una «panzanella» rivisitata composta da «un’insalata di frutta, immersa nello yogurt e ricoperta di Nutella». Per chi non ama il dolce, il ristorante propone anche panini con lo speck, crepe e pasta fredda.

Sono passati 71 anni da quando Pietro Ferrero, proprietario di una pasticceria di Alba, nelle Langhe, vendette il primo lotto di 300 chili di Pasta Giandujot: una pasta di cioccolato e nocciole venduta in blocchi da taglio. Nel 1951 nacque la Supercrema, conserva vegetale venduta in grandi barattoli. E nel 1963 Michele Ferrero, figlio di Pietro, decise di rinnovare la Supercrema con l’intenzione di commercializzarla in tutta Europa. La composizione venne modificata, così come l’etichetta e il nome: la parola «Nutella» (basata sull’inglese «nut», «nocciola»). Il primo vasetto di Nutella uscì dalla fabbrica di Alba il 20 aprile del 1964. Oggi Nutella è presente in oltre 100 Paesi del mondo: ogni anno ne vengono prodotte 350mila tonnellate, con un fatturato di 1,7 miliardi di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA