Treviolo, giovane di 26 anni salvato nelle acque del Brembo
I soccorsi a Treviolo

Treviolo, giovane di 26 anni
salvato nelle acque del Brembo

Attimi di paura nel pomeriggio del 22 luglio alla Roncola di Treviolo. Il ragazzo non è in gravi condizioni.

È successo poco dopo le 16 alla Roncola, in via Bainsizza. Ancora da chiarire con precisione la dinamica dell’accaduto. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane, 26 anni, si trovava da solo lungo il fiume Brembo ed è entrato in acqua: all’improvviso, forse per un malore o per la forza della corrente, si è trovato in difficoltà. Alcuni passanti lo hanno visto e hanno chiamato i soccorsi. Sul posto polizia locale, carabinieri, vigili del fuoco di Bergamo e automedica e ambulanza. Il giovane è stato recuperato e portato all’ospedale Papa Giovanni in codice verde, le sue condizioni non sono preoccupanti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA