Lunedì 02 Marzo 2009

Apc-Inflazione/ Istat: A febbraio rallenta corsa di pane e pasta

In frenata prezzi della pasta, -1,8% mensile e +16,5% annuo Roma, 2 mar. (Apcom) - Nuova frenata nella corsa dei prezzi di pane e pasta. A febbraio, secondo i dati Istat, il settore pane e cereali ha segnato un -0,1% rispetto a gennaio e un +5,6% su base annua (il mese scorso la crescita è stata del 7%). In particolare, il prezzo della pasta di semola di grano duro ha registrato un -1,8% su base mensile e un +16,5% rispetto a febbraio dell'anno scorso (a gennaio +25,4%). Il pane invece è cresciuto dello 0,2% rispetto al mese precedente e del 2,3% su base annua (contro il +2,7% di gennaio). Nel settore alimentare, aggiunge l'istituto di statistica, c'è una crescita del pesce (+3,8% tendenziale e +0,5% congiunturale), mentre rallentano i prezzi del latte, con un -0,4 su base mensile e un +2,5% rispetto a febbraio dell'anno scorso. La frutta, inoltre, segna un +0,4% congiunturale e un +5,7% su base annua. Glv

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags