Martedì 02 Marzo 2010

Porsche: Cayenne
nuova e ibrida

La Porsche AG presenterà al Salone dell'Auto di Ginevra la generazione completamente nuova della vettura sportiva fuoristrada Cayenne. Il momento culminante del cambio generazionale di questo modello è rappresentato dal debutto mondiale della Cayenne S Hybrid dotata del sistema Full-Hybrid parallelo, un concetto di trazione tecnicamente innovativo con consumi di 8,2 litri per 100 chilome-tri nel NEDC (Nuovo ciclo di guida europeo) ed emissioni di CO2 pari a soli 193 g/km.

La Cayenne S Hybrid combina, quindi, le caratteristiche di un motore a 6 cilindri con la performance di un motore a 8 cilindri, ma a fronte di consumi notevolmente ridotti. Capitanati dalla Cayenne S Hybrid, tutti i modelli della nuova generazione s'impongono sulle vetture della loro classe come standard di riferimento per efficienza e performance. Rispetto alle versioni precedenti, i consumi sono diminuiti fino al 23%.

Come ogni Porsche, infatti, anche la nuova Cayenne è stata sviluppata rispettando fedelmente il principio «Porsche Intelligent Performance»: maggiore potenza a fronte di consumi ridotti, maggiore efficienza a fronte di minori emissioni di CO2. Questi valori sono stati raggiunti, tra gli altri, utilizzando un nuovo cambio automatico Tiptronic S a 8 rapporti con funzione automatica Start-Stop, che fornisce notevole spaziatura dei rapporti, un sistema di gestione termica per il circuito di raffreddamento del motore e della trazione, il recupero di energia della rete di bordo, il taglio ali-mentazione variabile in fase di rilascio ed infine, ma non meno importante, la costruzione leggera.

Grazie a una combinazione di materiali dal peso ottimizzato e a modifiche nella concezione dell'intera vettura, come la nuova trazione integrale, è stato possibile alleggerire la Cayenne S, ad esempio, di quasi 180 kg, migliorando ed elevando al tempo stesso performance e sicurezza. Gli effetti di queste misure influiscono positivamente non solo su consumi ed emissioni di CO2, ma anche su prestazioni, agilità e maneggevolezza.

Il carattere tipico della vettura sportiva si esprime più deciso sotto ogni punto di vista, rendendo riconoscibili i temi di design e forma tipicamente Porsche. Per migliorare la spaziosità e la flessibilità degli interni, il passo è stato allungato di circa 40 mm e l'auto è complessivamente più lunga di 48 mm rispetto alla precedente. Nonostante le maggiori dimensioni, i nuovi modelli Cayenne appaiono particolarmente compatti e dinamici.

La Cayenne sarà disponibile sul mercato europeo l'8 maggio prossimo. Porsche offrirà, da subito, il modello Cayenne più adatto ad ogni cliente: ad iniziare dalla Cayenne con motore V6 da 3,6 litri che sviluppa, ora, 300 CV a fronte di consumi ridotti del 20% circa, pari a 9,9 l/100 km rispetto al modello precedente nel NEDC (Nuovo ciclo di guida europeo) in combinazione con il cambio automatico Tiptronic S a 8 rapporti opzionale.

Anche la Cayenne Diesel, con motore diesel V6 da 3 litri che sviluppa 176 Kw (240 CV) e una coppia massima di 550 Nm, consuma il 20% in meno, vale a dire 7,4 l/100 km invece di 9,3 l/100 km. Anche nella potente Cayenne S con motore V8 da 4,8 litri i consumi sono stati notevolmente ridotti: addirittura del 23%, portando il valore a 10,5 l/100 km. Il propulsore eroga, ora, 400 CV anziché 385 CV e, come tutti i modelli della nuova generazione Cayenne, offre prestazioni decisamente migliori.

Ciò vale anche per la Cayenne Turbo, il cui motore biturbo V8 da 4,8 litri, con i suoi 368 kW (500 CV), consuma ora nel NEFZ ben 11,5 l/100 km, ossia il 23% in meno rispetto alla versione precedente (14,9 l/100 km). Con la Cayenne S Hybrid, dunque, tre dei cinque modelli Cayenne, hanno consumi inferiori a 10 l/100 km, nel ciclo di guida del NEDC. Due modelli, inoltre, producono emissioni inferiori a 200 grammi di CO2 al km. Con i suoi 193 g/km, la Cayenne S Hybrid non è solo il modello Cayenne con le minori emissioni di CO2, ma anche la vettura più ecologica dell'intera produzione Porsche.

L'interazione intelligente tra il motore V6 con compressore volumetrico da 3 litri e il motore elettrico assicura la massima efficienza di sistema nella Cayenne S Hybrid. In base alla situazione di guida, dunque, la massima efficienza viene raggiunta quando solo uno dei due propulsori lavora o quando lavorano entrambi. Il motore elettrico da 34 kW (47 CV) è il partner ideale per il motore con compressore volumetrico da 333 CV e coppia elevata ai bassi regimi. Insieme sviluppano una potenza massima di sistema pari a 380 CV ed una coppia massima di 580 Nm disponibile già a 1.000 gi-ri/min, con prestazioni simili a quelle della Cayenne S con propulsore V8.

I due aggregati sono collegati tramite un'apposita frizione, la cui gestione è affidata al sistema «Hybrid Manager». La frizione consente alla Cayenne S Hybrid di essere alimentata, rispettivamente, dal motore elettrico o da quello a combustione, oppure da entrambi i motori contemporaneamente. A velocità moderate, ad esempio per circolare in zone residenziali, è perciò possibile percorrere brevi tragitti con alimentazione esclusivamente elettrica, riducendo al minimo le emissioni e la rumorosità, fino a raggiungere una velocità massima di 60 km/h.

Per un'accelerazione sportiva in partenza, il motore elettrico può fornire ulteriore spinta, assistendo il motore a combustione (booster). La regolazione intelligente della frizione assicura che i passaggi tra le modalità di guida tipiche del sistema ibrido non siano percepite dal guidatore e avvengano in maniera rapida e confortevole. Consente, inoltre, al motore a combustione di essere completamente disattivato fino ad una velocità di 156 km/h, disaccoppiandolo dalla catena di trasmissione se non è necessaria alcuna forza di trazione. In questo cosiddetto «veleggiare», ossia scivolare sulla strada col motore a combustione spento, il freno motore viene disattivato, riducendo in tal modo le resistenze all'avanzamento e dunque i consumi.

I prezzi dei nuovi modelli Cayenne in Italia, iva inclusa, sono: Cayenne (manuale) 57.075 euro, Cayenne Diesel 61.275 euro, Cayenne S 74.475 euro, Cayenne S Hybrid 80.454 euro, Cayenne Turbo 117.675 euro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags