Sabato 12 Ottobre 2013

Nuova Opel Meriva
Navigatore di serie

Dal suo lancio, avvenuto nel 2003, Opel Meriva è stata la stella e il riferimento tra le piccole monovolume. La seconda generazione lanciata nel 2010 ha alzato il livello della vettura grazie a caratteristiche innovative come le FlexDoors incernierate sul retro, le sedute comode e flessibili, la posizione rilassata sui sedili anteriori e posteriori e molte soluzioni di stivaggio intelligenti che le hanno permesso di vincere il premio volante d'oro nel 2010.

Tutti questi elementi rendono Meriva la specialista di ergonomia, come è stata definita da esperti di salute posturale indipendenti. Opel presenta ora la terza generazione di Meriva: più sofisticata, più efficiente e più funzionale. L'anteprima anteprima mondiale avverrà al Salone dell'Automobile di Bruxelles a metà gennaio (16-26 gennaio 2014).

Nuova Opel Meriva sviluppa in modo coerente il progetto precedente, migliorandolo grazie a ingredienti di qualità superiore. La vettura monta la nuova calandra con le caratteristiche di nuova Opel Insignia appena esposta al Salone dell'Automobile di Francoforte, una griglia anteriore elegante e caratterizzata da generose cromature e dal brillante design dei gruppi ottici.

La tecnologia led è disponibile per le luci per la marcia diurna e i gruppi ottici posteriori mentre la finitura cromata evidenzia la tipica linea di cintura a onda dei finestrini, posizionando Meriva accanto ad Adam, Cascada e Insignia. Oltre ad una spetto più elegante, una vettura di classe ha bisogno anche di un motore di prima categoria.

Ora Nuova Meriva monta il diesel Opel di nuova generazione, il 1.6 CDTI che ha appena debuttato su Zafira Tourer. Questo diesel silenzioso e molto fluido è inizialmente disponibile nella versione da 100 kW/136 cv di potenza (320 Nm di coppia massima). I consumi sono limitati a 4,4 litri per 100 chilometri e le emissioni a 116 grammi di Co2 per chilometro, il 10% in meno rispetto al precedente 1.7 da 96 kW/130 cv, mentre accelerazione e prestazioni sono superiori.

Nel 2014 giungeranno altri diesel 1.6, che avranno consumi ulteriormente ridotti e registreranno emissioni di CO2 inferiori. Oltre al diesel 1.6, tutti i motori benzina e la versione GPL di nuova Meriva rientrano già nei futuri e severi limiti alle emissioni della norma Euro 6.

Il 1.4 litri (88 kW/120 cv) adesso è offerto anche in abbinamento con il rinnovato cambio automatico a sei rapporti a basso attrito. Anche i cambi manuali a cinque e sei rapporti sono stati migliorati e offrono innesti più precisi, con un funzionamento fluido e uno sforzo di innesto minimo.

Nuova Meriva si arricchisce, inoltre, del nuovo sistema di infotainment all'avanguardia IntelliLink, rapido e facile da utilizzare, con navigatore integrato e comandi vocali. Il grande schermo a colori ad alta definizione da sette pollici si distingue per l'ottima leggibilità e la facilità d'uso. Sullo schermo compaiono anche le immagini riprese dalla retrocamera.

È anche possibile effettuare telefonate e streaming audio grazie al Bluetooth. Il Navi 950 IntelliLink viene offerto di serie con mappe complete di tutti gli stati europei e gli aggiornamenti possono essere facilmente scaricati mediante presa Usb.

Daniele Vaninetti

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags