Venerdì 25 Ottobre 2013

Fiat 500L, arriva
la versione a metano

Sino al 3 novembre si svolge al Porto Antico di Genova l'undicesima edizione del Festival della Scienza che vede il marchio Fiat in qualità di main sponsor e auto ufficiale dell'evento. Nello stand appositamente allestito per la rassegna e inaugurato da Gianluca Italia, head of Emea Brand Fiat, fanno bella mostra di sé i primi modelli di Fiat 500L Living 0.9 TwinAir Turbo bi-fuel a metano da 80 cv, nuova versioni ecologica della «City Lounge» già declinata, oramai, in più versioni con la possibilità di una serie pressoché infinita di personalizzazioni.

La nuova Fiat 500L Living a metano da 80 CV, l'ultima nata della famiglia 500 e dotata dell'innovativo motore bi-fuel nominato «Best Green Engine of the Year 2013», combina i vantaggi ecologici dell'alimentazione a metano con la potenza e il divertimento di guida assicurati dalla tecnologia Turbo TwinAir.

Inoltre al Festival genovese il pubblico può conoscere da vicino alcuni propulsori con alimentazioni tradizionali ma dotate di tecnologie innovative quali TwinAir, MultiJet e MultiAir, oltre a scoprire attraverso un simulatore interattivo quanto la propria guida sia eco-sostenibile grazie al software eco:Drive.

Già disponibile sui modelli Panda e 500L, il nuovo «due cilindri» combina i vantaggi ecologici dell'alimentazione a metano con la potenza e il divertimento di guida assicurati dalla tecnologia Turbo TwinAir. Lo dimostra una potenza massima di 80 CV (59 kW) a 5.500 giri/min e una coppia massima di ben 140 Nm ad appena 2.500 giri/min. Il tutto a fronte di ridotti livelli di emissioni e consumi: i valori registrati sono rispettivamente 105 g/km di Co2 e 3,9 kg di metano ogni 100 km (ciclo combinato).

Rispetto alla versione a benzina, il nuovo TwinAir bi-fuel dispone di elementi specifici per il sistema di alimentazione tra cui il collettore di aspirazione, gli iniettori, il sistema elettronico di controllo del motore e le sedi valvole con geometria specifica e realizzate in materiale a bassa usura. Proprio l'integrazione di tutti i componenti insieme alle tecnologie più avanzate - come il sistema MultiAir e il turbocompressore - non alterano in alcun modo le prestazioni e la guidabilità durante il funzionamento a metano.

Per il resto siamo sempre di fronte all'evoluzione del modello 500. La nuova Fiat 500L Living è un'auto che unisce il tipico design made in Fiat con il miglior rapporto tra spazio interno e dimensioni esterne. Con l'aggiunta della terza fila di sedili, la nuova vettura è l'MPV a «5+2 posti» più compatto della sua categoria: infatti, in soli 4,35 metri ha posto per 7 persone oppure per 5 persone e un bagagliaio da ben 638 litri di carico, il più grande della sua fascia di mercato.

La famiglia 500 quindi continua a crescere nell'offerta e nei risultati: infatti, 500L non è solo l'auto più venduta del suo segmento in Italia ma, da settembre è leader anche in Europa. Un risultato sostenuto anche dall'apertura degli ordini della motorizzazione a metano che in Italia vale circa il 30% delle vendite totali del modello. E ora la motorizzazione TwinAir Turbo da 80 CV debutta anche sull'evoluzione della dell'icona lanciata nel 2007, la Fiat 500L Living.

Sul fronte dei combustibili alternativi, Fiat ritiene che la propulsione a metano sia attualmente la scelta tecnologica più appropriata per contribuire a ridurre l'inquinamento nelle aree urbane e contenere le emissioni di Co2. I motori alimentati a metano riducono al minimo le emissioni più nocive come il particolato (ridotto praticamente a zero), gli ossidi di azoto e gli idrocarburi più reattivi che causano la formazione di altri inquinanti. Inoltre, rispetto al funzionamento a benzina, evidenziano una riduzione di Co2 del 23 per cento.

Il metano, infine, è potenzialmente una fonte rinnovabile grazie allo sviluppo futuro del biometano. Da oltre 15 anni il Gruppo Fiat è il principale produttore europeo di veicoli di primo impianto a metano (Oem) e il solo ad offrire una gamma eco-friendly con alimentazione bi-fuel (metano/benzina) completa, in grado di soddisfare le esigenze di una vasta categoria di clienti, compreso il settore professionale del trasporto merci: dal 1997 Fiat ha venduto oltre 560 mila tra vetture e veicoli commerciali Natural Power.

Daniele Vaninetti

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags