Giovedì 23 Ottobre 2008

Ktm si lancia nell’enduro a «impatto zero»

Ktm prova l’«impatto zero». Entro un paio d’anni, infatti - secondo una notizia a sorpresa divulgata dalla casa tedesca - dovrebbe entrare in listino una fuoristrada elettrica, a «zero emission». Nel web circolano già le fotografie di un prototipo in azione e l’enduro elettrico sembra non avere nulla da invidiare a quelli con motore tradizionale.
Anzi. Se si pensa alle limitazioni che solitamente si abbattono sugli enduro, per rumori ed emissioni inquinanti, il nuovo modello elettrico avrebbe il vantaggio di potersi muovere con ben maggiore libertà e su percorsi ben più vasti.
Secondo le dichiarazioni della casa il motore sarebbe in grado di erogare una coppia di circa 40 Nm e le batterie sarebbero in grado di assicurare carica sufficiente per una manche di 40 minuti «in condizioni gara», potendo poi essere ricaricate completamente in meno di un’ora.

(23/10/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags