Giovedì 01 Gennaio 2009

Honda promette: entro il 2011 arriverà l’elettrica

La crisi comincia a muovere le grandi case e il pensiero alla moto elettrica diventa più concreto. Ktm ha già in cantiere un fuoristrada a «zero emissioni» e adesso anche Honda si fa avanti. Takeo Fukui, presidente Honda, in una conferenza stampa ha spiegato che spingerà ulteriormente il settore moto e che nel 2010/2011 potremo guidare una Honda elettrica.Alle moto elettriche, in realtà, c’è chi sta lavorando da tempo ma i progetti concreti sono pochi e di piccole realtà. Si pensi allo scooter elettrico Vectrix e all’enduro elettrica realizzata dalla Svizzera Quantya. La novità di adesso è che cominciano a muoversi i grandi.
Se Honda si è sbilanciata significa che ormai il progetto è nelle fasi avanzate di sviluppo. Non si sa ancora cosa ci si potrà aspettare dalla casa giapponese ma l’attesa è per un veicolo ad alte prestazioni. In ogni caso, se dovrà essere pronta nel 2010/2011 bisognerà che qualche prototipo compaia entro la fine di quest’anno. Magari al Tokyo Motor Show.

(01/01/2009)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags