Bmw M4 Competition M, cabrio xDrive da primato

Bmw M4 Competition M, cabrio xDrive da primato

Bmw M4 Competition M xDrive Cabrio si unisce alla nuova generazione di auto sportive ad alte prestazioni di classe superiore per il segmento premium midsize.

Con i suoi 510 CV di potenza e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi (consumo di carburante combinato: 10,2 l/100 km) la nuova sportivissima di Monaco di Baviera fa compiere un balzo alla linea M, affermandosi come un’open-top con trazione integrale, miscela di piacere di guida e prerogative da primato. La classica formula M - dinamismo, agilità e precisione - è qui combinata con una fruibilità quotidiana senza compromessi e una capacità di percorrere lunghe distanze nel massimo confort. Il lancio avverrà subito dopo l’inizio della produzione, a luglio 2021.

Il design esalta le forme chiare e nitide con una silhouette dinamicamente allungata e un nuovo concept studiato e applicato per il tettuccio. Il nuovo soft top, infatti, unisce i vantaggi pratici di una capote retrattile all’estetica classicamente elegante di quella in tessuto. È più leggero del 40 per cento rispetto al modello precedente mentre la capacità del bagagliaio è stata ampliata di 80 litri. Il tettuccio può essere aperto o chiuso in 18 secondi anche con la vettura in movimento grazie al suo meccanismo di azionamento elettrico.

Le caratteristiche esterne firmate M giocano un ruolo decisivo nel soddisfare i requisiti di un’auto classico-sportiva: grande griglia Bmw verticale in pieno stile M, generose prese d’aria per il raffreddamento del motore e dei freni, passaruota fortemente svasati, Side Gills M. Le due coppie di terminali del sistema di scarico sono integrate nel diffusore specifico. Le bandelle laterali estese si combinano con le parti di fissaggio delle grembialature anteriori e posteriori per formare una banda nera che circonda la carrozzeria. Il propulsore è un sei cilindri in linea con la tecnologia M TwinPower Turbo ma con una potenza massima aumentata di 44 kW/60 CV rispetto al modello precedente.

I sistemi di raffreddamento e di alimentazione dell’olio sono stati progettati per gestire prestazioni longitudinali e laterali estremamente dinamiche. La potenza è incanalata attraverso un cambio automatico sportivo Steptronic a 8 rapporti con Drivelogic e paddle al volante. Il sistema integrale M xDrive e il differenziale attivo M migliorano la trazione, la stabilità direzionale e il dinamismo della cabrio. Tre le modalità tra cui il guidatore può scegliere: 4WD, 4WD Sport e 2WD (per la pura trazione posteriore con il sistema di controllo della stabilità di guida disattivato).

Tutto è stato progettato per arrivare a una vettura esclusiva: assetto del telaio specifico per il modello, rapporto di sterzata regolato separatamente, asse posteriore a cinque bracci con cinematismi ed elastocinematismi appositamente messi a punto, sospensioni adattive M con ammortizzatori controllati elettronicamente, sterzo M Servotronic con rapporto variabile di serie, impianto frenante integrato con due impostazioni per la sensibilità e la risposta del pedale, freni Compound di serie (e Carbon Ceramic disponibili come optional). I cerchi forgiati in lega leggera misurano 19 pollici di diametro sull’asse anteriore e 20 pollici su quello posteriore nella dotazione di serie. Il sistema di controllo dinamico della stabilità (DSC) include la modalità M Dynamic. Le risposte sono estremamente rapide e precise grazie al controllo integrato dello slittamento delle ruote.

L’abitacolo è stato ottimizzato dal punto di vista ergonomico con display e comandi specifici oltre che con i nuovi sedili dalle finiture in pelle Merino estesa (ventilazione opzionale). Il Control system specifico con pulsante «Setup» dà accesso diretto alle configurazioni per motore, telaio, sterzo, impianto frenante e M xDrive. Tramite i pulsanti sul volante è possibile richiamare due varianti configurabili individualmente, personalizzando sia gli interventi dei sistemi di assistenza alla guida sia il display nel quadro strumenti e nell’Head-up display opzionale. Le impostazioni Road e Sport sono disponibili di serie. La modalità Track si aggiunge all’interno dell’M Drive Professional. Le specifiche standard includono il controllo automatico della climatizzazione a tre zone, l’illuminazione ambientale, il sistema di altoparlanti hi-fi oltre al Bmw Live Cockpit Professional, al sistema di navigazione Bmw Maps basato su cloud e al Bmw Intelligent Personal Assistant. Il pacchetto opzionale M Race Track riduce il peso del veicolo di circa 25 chilogrammi grazie anche ai freni carboceramici M, alle ruote in lega leggera su misura e ai sedili «a secchiello» M Carbon.


© RIPRODUZIONE RISERVATA