Da Parigi la nuova Fiat 500X tra cambio automatico e novità
Fiat 500X da 120 Cv con cambio automatico

Da Parigi la nuova Fiat 500X
tra cambio automatico e novità

Dai giorni scorsi, in tutte le concessionarie Fiat è possibile ordinare la 500X con l’inedito abbinamento tra il propulsore 1.6 Multijet da 120 CV a trazione anteriore e il cambio automatico a doppia frizione DCT, presentato al Salone Internazionale di Parigi.

Oltre al cambio automatico DCT, il prodotto si arricchisce ora della disponibilità dell’Adaptive Cruise Control, il sistema che permette di adattare automaticamente la velocità in funzione del veicolo antistante. La gamma parte da 16.900 euro, completa di climatizzatore, cruise control e UconnectTM Radio con comandi al volante e con il finanziamento Menomille si sottraggono ulteriori 1.000 euro dal prezzo di vendita.

Il motore MultiJet II abbinato al cambio DCT a doppia frizione offre alti standard in termini di comfort e facilità d’uso mantenendo al contempo le apprezzate caratteristiche dinamiche del 1.6 da 120 CV. Tecnicamente, il sistema è costituito da due cambi automatizzati, uno con le marce pari e uno con le marce dispari, disposti in parallelo. L’innesto della marcia si effettua in uno dei due, mentre l’altro continua la trazione con un’altra marcia. Il cambio di marcia effettivo si ottiene modulando le corrispondenti frizioni in modo tale da garantire la continuità della trazione durante l’intera manovra. Le frizioni sono del tipo <a secco> per minimizzare l’impatto sul veicolo e per massimizzare l’efficienza dell’intero sistema e il piacere di guida.

Il cambio automatico a 6 marce a doppia frizione interagisce in tempo reale con tutti i sistemi elettronici della vettura. Per un miglior comportamento su strada, secondo le condizioni di guida e dello stile del guidatore, il cambio dialoga continuamente con il selettore di guida Mood Selector, quindi con i sistemi frenante e sterzante, oltre che con la centralina di controllo del motore e il sistema di controllo di stabilità del veicolo. Inoltre, la trasmissione DCT può essere utilizzata in modalità automatica o sequenziale, attraverso la leva del cambio o i comandi al volante.


© RIPRODUZIONE RISERVATA