Giovedì 19 Gennaio 2012

Mokka, in arrivo
il piccolo suv Opel

Un nuovo nome e un nuovo segmento per Opel: con due mesi di anticipo rispetto all'anteprima mondiale al Salone di Ginevra nel marzo 2012, Opel diffonde le prime informazioni sul suo nuovo crossover dinamico e compatto, Mokka, che va all'attacco del segmento B dei Suv, una fascia di mercato in forte crescita, che comprende i modelli lunghi tra 4,10 e 4,30 metri. E nel caso specifico, Mokka misura 4,28 metri di lunghezza. L'obbiettivo Opel è anche un altro: unire un design accattivante a tecnologie innovative e funzionalità di categoria superiore, rendendole accessibili a una fascia più ampia di consumatori. «Mokka vanta gli stessi punti di forza dei Suv tradizionali, di dimensioni superiori, in un formato compatto e moderno», ha dichiarato Karl-Friedrich Stracke, ceo di Opel. «Questo veicolo completa la nostra gamma e si inserisce nel percorso costruito negli ultimi anni con la nostra offensiva di prodotto. Ravviva inoltre il nuovo segmento B dei Suv, che si prevede crescerà considerevolmente nei prossimi anni». Opel Mokka, unisce funzionalità a una seduta alta e comoda. Può essere dotato di un sistema di trazione integrale che trasferisce la coppia senza soluzione di continuità alle ruote posteriori quando è necessario migliorare trazione e maneggevolezza. La potenza è garantita da tre nuovi motori, tutti abbinati al sistema Start/Stop di Opel per ridurre i consumi. L'offerta a benzina comprende un motore aspirato 1.6 litri da 115 cv e un turbo 1.4 litri da 140 cv. Per quanto riguarda i diesel, è proposto un turbo 1.7 Cdti da 130 cv. Il turbo benzina 1.4 e il 1.7 diesel possono essere scelti con cambio manuale o automatico a sei velocità. I tratti scolpiti ed eleganti rendono la novità Opel particolarmente grintosa, pur conservando un carattere sportivo grazie alle linee della carrozzeria, muscolari ed atletiche, ravvivate dalla tipica «lama» Opel sulla fiancata, che sale verso il posteriore. Il carattere sportivo è sottolineato anche dalla maggiore distanza dal suolo e dalle carreggiate larghe 1540 mm. La robustezza è ulteriormente evidenziata dai cerchi in lega da 18 pollici, di serie su tutte le versioni. Il bagagliaio può arrivare a 1.372 litri e sulla vettura sono presenti fino a 19 vani portaoggetti. La capacità di carico della Mokka può essere aumentata con il portabici di nuova generazione Flex-Fix, perfetto per chi ha uno stile di vita attivo. Opel è l'unico produttore a offrire questo sistema. La nuova Mokka può essere dotata di trazione anteriore o trazione integrale. La trazione integrale assicura un livello elevato di stabilità e sicurezza, consentendo alla vettura di esprimersi al meglio anche sui terreni più accidentati. Quando maneggevolezza e trazione sono messi alla prova, il sistema trasferisce automaticamente e senza soluzione di continuità la potenza alle ruote posteriori. Tra le caratteristiche di serie che migliorano l'esperienza di guida su tutte le versioni ci sono il Controllo elettronico della stabilità (Esc), il Controllo della trazione (Tc), il sistema di assistenza alla partenza in salita (Hsa) e il sistema di controllo della velocità in discesa (Hdc ) che migliorano il comfort e la sicurezza. Anche i fari anteriori adattabili Afl+ aumentano la sicurezza di guida e si basano su gruppi ottici al bi-xenon di terza generazione e dotati del sistema di passaggio automatico dai fari anabbaglianti ad abbaglianti e viceversa. A bordo è disponibile anche la telecamera anteriore Opel Eye di nuova generazione, che offre al guidatore accesso a numerose funzioni tra cui l'allerta in caso di movimento involontario del veicolo o di superamento dei limiti di carreggiata. Da segnalare, infine, anche l'avviso di collisione (Fca) e il riconoscimento dei segnali stradali (Tsg) di seconda generazione. L'Opel Mokka sarà disponibile presso i concessionari Opel alla fine del 2012. Daniele Vaninetti

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags