Opel Insignia GSi Berlina o per famiglie

Opel Insignia GSi
Berlina o per famiglie

Opel Insignia GSi è stata presentata in anteprima al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte in autunno.Tra poco chiunque voglia provare questa versione sportiva potrà soddisfare i propri desideri, grazie all’apertura degli ordini in concessionaria.

I prezzi partiranno da 43.550 euro (prezzo chiavi in mano in Italia, Ipt esclusa) per la versione Grand Sport. La vettura promette il massimo piacere di guida su tutti i tipi di strada. Chi desidera condividere l’esperienza della sportività con tutta la famiglia potrà, invece, scegliere la versione Sports Tourer (a partire da 44.550 euro), in grado di offrire un’esperienza di guida altrettanto soddisfacente ma con una vettura più spaziosa e pratica. La versione di ingresso, Insignia GSi Grand Sport, monta il BiTurbo diesel 2.0 litri da 154 kW/210 CV che eroga ben 480 Nm di coppia a 1.500 giri (consumi dichiarati: ciclo urbano 8,9 l/100 km, ciclo extraurbano 6,1 l/100 km, ciclo misto 7,3 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo misto 192 g/km).

Chi preferisce equipaggiare la propria GSi con un brillante motore turbo benzina potrà scegliere il 2.0 litri da 191 kW/260 CV (consumi nel ciclo misto di 8,6 l/100 km, emissioni di CO2, sempre nel ciclo misto, di 197 g/km) a breve disponibile a partire da 44.850 euro. Il turbo 2.0 genera una coppia massima di 400 Nm da 2.500 a 4.000 giri. Con questa unità, Insignia GSi Grand Sport passa da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h. Entrambe le motorizzazioni sono abbinate al telaio FlexRide dall’impostazione particolarmente dinamica, alla trazione integrale attiva con torque vectoring, agli pneumatici Michelin Pilot Sport 4 S ad alta aderenza e al nuovo cambio automatico a otto velocità che può essere azionato anche manualmente, con le levette al volante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA