Suv Peugeot 3008 Motori ancora più green

Suv Peugeot 3008
Motori ancora più green

Dall’elezione a “Car of the year”, avvenuta nel 2017, Peugeot 3008 ha ricevuto ben 45 premi nel corso di questi mesi.

Il Suv della Casa del Leone non ha solo conquistato la critica, ma anche i tantissimi clienti italiani che l’hanno scelto finora. Sono stati oltre 40 mila gli esemplari venduti sulla Penisola da quando è entrata nel mercato conquistando una fitta schiera di estimatori per il suo design distintivo delle Peugeot di ultima generazione, per la qualità e la tecnologia davvero innovativa che eleva la sicurezza ma, anche, il piacere di guida.

Tecnologia che oggi viene ancor più confermata dalla rinnovata gamma di motorizzazioni, tutta in grado di rispettare le normative Euro 6.2. Non bastasse, le nuove motorizzazioni fanno parte della “Generazione 2020” perché in grado di rispettare anche parametri previsti in futuro in tema di emissioni inquinanti. Merito della avanzata tecnologia fatta, per ciò che riguarda i Diesel, di SCR (selective catalytic reduction), FAP ed anche riduzione della cilindrata con crescita della potenza (nuovo 1.5L BlueHDi 16v da 130 CV).

Tra le motorizzazioni a benzina entra in gamma il nuovo PureTech Turbo 130 con filtro GPF (gasoline particulate filter, privo di manutenzione specifica) e con un rinnovato ed ancor più efficace sistema di antinquinamento, grazie a nuovi materiali e all’utilizzo di nuove tecnologie per il catalizzatore. Motore che porta al debutto anche il nuovo cambio manuale a 6 rapporti, ancor più preciso e silenzioso negli innesti. Protagonista della gamma 3008, però, rimane sempre il cambio automatico a 8 rapporti (EAT8) di serie o a richiesta su diverse motorizzazioni della gamma, sia benzina sia diesel. Il nuovo benzina PureTech 180 lo adotta di serie e questo connubio permette di esaltare le caratteristiche dinamiche di questo nuovo ingresso in gamma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA