Venerdì 28 Giugno 2013

L'Eco cafè fa tappa a Ponte
Sabato anche i fuochi d'artificio

Dopo il successo di Treviglio, L'Eco café sabato fa tappa a Ponte San Pietro, la seconda delle undici località che verranno toccate dal tour. L'Eco di Bergamo allestirà un punto di accoglienza in via Garibaldi, nel centro storico, dove saranno distribuiti gratuitamente il caffè Mogi e la pagina storica de L'Eco dedicata a Ponte San Pietro.

Dalle 17 si potranno suggerire proposte e sottoporre temi che interessano il paese dell'Isola; fare domande e sollevare curiosità. Tante le occasioni di conoscenza. Un esperto green di Omd spiegherà come è possibile risparmiare sulla bolletta, mentre si potrà scoprire anche il mondo Kendoo, la piattaforma web per sostenere i progetti sociali, accompagnati anche dagli esperti Kauppa.Per i più piccoli tante occasioni di divertimento, con i libri da colorare offerti dalla libreria Buonastampa.

Il programma e i resoconti relativi a «L'Eco café» saranno pubblicati e visibili anche sulla pagina Facebook dedicata. La bacheca sarà aggiornata con fotografie e filmati relativi alle tappe del tour. Sulla pagina Facebook è visibile anche un filmato realizzato da Franco Signorelli che mostra alcune significative immagini della manifestazione itinerante del 2012: volti sorridenti in un clima di forte aggregazione.

Fuochi d'artificio e minicrociere
Le celebrazioni e le iniziative della festa patronale di San Pietro sono iniziate giovedì. Venerdì, vigilia della ricorrenza, alle 21 i vespri e la processione che porterà la statua di San Pietro dalla parrocchiale alla chiesa vecchia. La processione sosterà sul ponte per la tradizionale benedizione del paese. In serata, alle 21,30, al Centro La Proposta musica Feedeback cover rock e Charger blast hard rock.

Sabato, giorno della ricorrenza patronale, aprirà con la Messa solenne delle 10 che sarà preceduta dalla processione che riporterà in parrocchiale la statua del Santo patrono. Protagonista della giornata sarà invece il fiume Brembo con gli «Amici del Brembo» che dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 saranno a disposizione per offrire una minicrociera gratuita in barca. La barca, che sarà guidata dal pluricampione di Formula 1 nel settore motonautica Franco Leidi, porterà 15 persone alla volta e percorrerà il tratto di fiume che arriva fino alla diga della Legler.

Gli Amici del Brembo da anni si adoperano per valorizzare le sponde del Brembo con iniziative di successo come quella del presepe costruito sulla riva del fiume e in passato con la «Disfida di barchetta», un torneo che vedeva i barcaioli sfidarsi in coppia nelle discesa del fiume. Torneo interrotto anni fa quando una piena del Brembo portò via tutte le barche. La minicrociera sarà l'occasione per scoprire tratti del fiume sconosciuti a tanti.

La sera dalle 20 alle 20,30 entrerà in scena il Cai di Ponte con la scalata del campanile della parrocchiale. In attesa del tradizionale spettacolo pirotecnico in programma alle 22,30, la piattaforma sul fiume ospiterà alle 20,30 un concerto rock offerto dagli Amici del Brembo.

La festa si concluderà alle 23 in piazza Moiana con il concerto della banda musicale di Ponte. Sabato il centro storico rimarrà chiuso al traffico dalle 8,30 all'una di notte. Come sempre bancarelle e giostre del luna park saranno in piena attività in piazza Libertà e in via Moioli. 

La mostra
Nella sala civica di via Garibaldi si potrà visitare la mostra «Obiettivo sul passato», fotografie storiche del paese, curata da Gianni Cardani, figura storica dell'Archivio dell'immagine di Ponte San Pietro, in collaborazione con il gruppo di volontari che coordina da anni.

r.clemente

© riproduzione riservata