Filetto al pepe

Filetto
al pepe

Iniziate rompendo i grani di pepe grossolanamente, attenzione non dovranno essere macinati, cospargete le due fette di filetto e fatele riposare in frigorifero coperte con un foglio di alluminio per circa un’ora.

Scaldate ora una pentola, se possibile non antiaderente, quando sarà rovente abbassate leggermente la fiamma e cuocete per due minuti per lato le due fette di filetto. Una volta che la carne sarà cotta riponetela in un foglio di alluminio per evitare che si raffreddi. Nel frattempo utilizzando la stessa pentola della cottura della carne, alzate la fiamma e versate il mezzo bicchiere di vino; mentre prende il bollore con una spatola staccate dai bordi della pentola tutti i succhi che la carne ha rilasciato durante la cottura. Lasciate cuocere per circa 5 minuti, aggiungete i 50 grammi di panna e di burro e continuate la cottura per altri 10 minuti a fiamma piuttosto bassa. Ora potete servire il filetto con il sughetto preparato. Come contorno potete aggiungere un radicchio rosso cotto al forno, il procedimento è semplice: mettetelo in una teglia coperta di carta forno, oliatelo, aggiungete sale e pepe e infornatelo intero per 20-30 minuti a 180°C.

Ingredienti per due persone

2 fette di filetto di manzo
50 g di burro
50 g di panna
mezzo bicchiere di vino bianco
sale
grani di pepe

© RIPRODUZIONE RISERVATA