Una focaccia con gli amici

Una focaccia
con gli amici

Fate bollire le patate in acqua salata, prestate molta attenzione che siano molto cotte. Lasciatele raffreddare, sbucciatele e schiacciatele con lo schiacciapatate. Nel frattempo unite in una ciotola capiente i 500 g di farina 00 con tutta l’acqua, amalgamate il tutto e valutate, se è necessario, aggiungerne ancora: il composto deve risultare abbastanza liquido e appiccicoso. Coprite la ciotola con una pellicola e lasciate riposare il tutto per circa 90 -120 minuti. Quando il composto è ben lievitato aggiungete la semola, le patate schiacciate e 12 g di sale. Impastate il tutto con le mani oppure con l’impastatrice, il composto che si deve ottenere deve essere liscio e morbido. Rimettete la palla di impasto nella ciotola e lasciatela lievitare per circa mezz’ora. Successivamente ungete una teglia con olio oppure foderatela di carta forno, rovesciate l’impasto nella teglia e con delicatezza stendetelo, attenzione, non fate questa operazione con il mattarello! Condite la focaccia con quello che preferite: pomodorini, cipolle, olive; una volta condita lasciatela lievitare nella teglia un’ora, spruzzatela con un goccio di vino bianco e infornate a 180-190° per 25-30 minuti.

Ingredienti (per una teglia):

500 g di farina 00

50 g di semola

1-2 patate (circa 200 g)

un panetto di lievito di birra fresco

250-300 ml di acqua

12 g sale

vino bianco

© RIPRODUZIONE RISERVATA