Lunedì 25 Gennaio 2010

Un bergamasco
fa gelati romantici

Sei squadre, ognuna capitanata da un maestro della gelateria italiana. Una sfida a tema giocata su dodici gelati, ognuno associato a un brano musicale che ne accompagna la degustazione e ne estende le sensazioni. Sono gli ingredienti de «Il laboratorio delle idee è musica», evento organizzato dall’associazione Maestri della Gelateria Italiana, in collaborazione con la Scuola italiana di gelateria, all’interno del Sigep di Rimini Fiera (il Salone internazionale della gelateria, pasticceria e panificazione artigianali aperto fino a mercoledì 27).

L’idea è nata per unire gusto e musica, due esperienze creative diverse ma capaci di comunicare tra loro. Nella prima giornata, il tema era «Fantasia romantica di cioccolato». La giuria, composta da professionisti della gastronomia e dell’informazione, ha premiato la squadra capitanata da Claudia Urbinati, con un margine strettissimo su tutte le altre.

Il team vincente ha una forte componente rosa: oltre al capitano, ne fanno parte Farida Haggiagi, libica trapiantata a Roma e la valdostana Silvana Chenal. Gli uomini sono Andrea Foschi (bergamasco che vive e lavora in Spagna) e Antonio Tavella, di Vibo Valentia.

Una squadra multicolore che ha colpito favorevolmente la giuria con due creazioni ispirate a personaggi di grande fascino: il primo gusto, chiamato Orson Welles, unisce la tradizione del cioccolato alle arance e al vino di Malaga, città dove il grande regista e attore americano passò molte estati e volle essere seppellito. A completare l’opera, la canzone Delenda Carthago di Franco Battiato.

Il secondo gusto, dal suggestivo nome di Masquerade, vuole ricordare la figura di Michael Jackson, ed è stato accompagnato dal brano They don’t care about us, un successo dell’artista scomparso l’anno scorso: la «maschera», una base bianca aromatizzata ai fiori d’arancio e fragoline, nasconde il cioccolato sottostante, ma nella degustazione il bianco e il nero si fondono in un insieme armonioso.



Il premio per i cinque vincitori è un soggiorno nel centro benessere Ca’ Virginia Country House Wellness, a San Giorgio di Montecalvo (Pu), dove ritemprarsi dalle fatiche di un lavoro appassionante, ma anche severo.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata