Lunedì 03 Giugno 2013

Legambiente, serata
al Castello di Malpaga

Il Castello di Malpaga è un luogo dove ambiente e storia si uniscono in modo indissolubile. Dalla forte vocazione agricola, il borgo medievale è percorso a ovest dal fiume Serio che, con il suo parco Naturale, traccia un'area ricca di biodiversità ambientali.

Sabato 8 giugno il Castello di Malpaga è protagonista dell'appuntamento di Legambiente «Aprire e far conoscere i luoghi e le bellezze del territorio che rendono il nostro Paese famoso nel mondo», patrocinato dal Parco regionale del Serio e in collaborazione con il Castello di Malpaga.

L'iniziativa, inclusa nella Giornata Europea dei Parchi, aderisce alla campagna regionale per la Custodia del Territorio. Il programma prevede alle ore 19 la visita guidata al Castello di Malpaga, per poi proseguire alle ore 20 con una cena medievale all'interno del Salone dei Banchetti con menu storico, tavolata imbandita con stoviglie di un tempo, camerieri in costume medievale e il Gran Siniscalco che spiegherà ad ogni portata l'origine e il significato delle pietanze servite, allietando i commensali con curiosità sugli antichi usi e costumi. Dopo la cena, il vicedirettore nazionale di Legambiente Andrea Poggio presenterà il libro «Le città sostenibili». Infine, alle 22.45, gli ospiti vivranno una visita guidata sotto le stelle all'interno del Parco del fiume Serio. La partecipazione, del costo di 46 euro a persona, è da prenotare all'indirizzo mail info@castellomalpaga.it oppure al numero 035-840003.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata