Venerdì 25 Settembre 2009

Risparmio energetico e riciclo
A Oriocenter si parla di ecologia

Prosegue a Oriocenter «Ecocentro», programma di iniziative dedicato ai temi dell’ecosostenibilità, con un fitto calendario di incontri ludico-didattici.

All’arte del riciclo è dedicata la giornata del 9 ottobre: non tutti sanno che il rifiuto può trasformarsi anche in espressione artistica. Il pubblico di Oriocenter lo scoprirà grazie al contributo dei consorzi che in Italia si occupano del recupero e del riciclo di quanto viene gettato nei cassonetti (saranno presenti Conai, Cial, Comieco e Rilegno). Stefano Stellini di Cial, il Consorzio imballaggi alluminio, per esempio, mostrerà al pubblico una caffettiera gigante (alta quasi tre metri), realizzata con settemila lattine per bevande recuperate e tornate a nuova vita «artistica».

L’esperto di temi ambientali Stefano Bettera il 25 ottobre ci spiegherà quanto inquiniamo: una giornata dedicata a capire quanto è grande «l’impronta ecologica» che ognuno di noi lascia sul pianeta Terra. L’impronta è un metodo di misurazione che calcola quanto spazio ci serve per produrre le risorse che consumiamo e per assorbire i rifiuti che generiamo.

L’appuntamento del 13 novembre è invece con le indicazioni per «Risparmiare energia in famiglia»: Francesca Maria Montemagno di Unendoenergia presenterà ai visitatori una eco-guida ai consumi intelligenti: piccole accortezze, come spegnere la lucina di stand-by di televisione, stereo e dvd o tenere la temperatura della propria casa non oltre i venti gradi in inverno, che fanno risparmiare denaro in bolletta e aiutano il Pianeta.

Questi incontri - in ogni giornata gli appuntamenti saranno quattro (alle 11,30, 16, 17 e 18) - si affiancano al programma autunnale d’iniziative legate al tema dell’ecologia e destinate ai bimbi, come i laboratori didattici, le esperienze culinarie, gli appuntamenti ludici con giocattoli alimentati ad energia solare e, in coordinamento con le scuole, sarà proposto un concorso sul tema della promozione della sensibilità eco-ambientale.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags