Sabato 29 Gennaio 2011

AlbinoLeffe-Ascoli si conclude 1-1
Tomasig salva il risultato al 91'

ALBINOLEFFE-ASCOLI 1-1
RETI
: 10' pt Fezcesin, 42' pt Torri.
ALBINOLEFFE (4-4-2): Tomasig 6,5; Luoni 6 (12' st Bombardini 6,5), Sala 6, Piccinni 6, Regonesi 6,5; Grossi 5,5, Passoni 6 (35' st Bergamelli s.v.), Mingazzini 5, Zenoni 6; Cocco 5,5, Momentè s.v. (23' pt Torri 6,5). In panchina: Offredi, Salvi, Garlini, Martinez. All. Mondonico.
ASCOLI (4-5-1): Guarna 6; Marino 6, Faisca 6,5, Micolucci 6, Calderoni 6; Giorgi 6 (12' st Lupoli 6), Di Donato 6,5, Pederzol 6i, Moretti 6, Cristiano 6,5 (22' st Mendicino 5,5); Feczesin 6,5 (39' st Romeo s.v.). In panchina: Maurantonio, Rosania, Uliano, Doumbia. All. Castori.
Arbitro: Cervellera di Taranto 6.
Note: spettatori 1.500 circa. Ammoniti Piccinni, Cocco, Mingazzini, Moretti e Micolucci. Angoli 7-5. Recupero 2'+2'.

AlbinoLeffe e Ascoli hanno pareggiato per 1-1 al Comunale di Bergamo nella 24ª giornata del campionato di serie B. Non è stata una bella partita. I seriani sono stati infilati al 10' pt da Fezcesin, hanno pareggiato al 42' pt da Torri e al 91' è stato Tomasig a salvare i bergamaschi dal ko.

I primi minuti sono stati da brividi per il team allenato da Mondonico: sbadati in difesa, un vizio cronico, i giocatori seriani sono stati sorpresi nell'azione dello 0-1 (libero Cristiano di crossare da destra e libero Fezcesin di segnare di testa) e anche nei minuti successivi non hanno dato dimostrazione di solidità.

L'infortunio di Momentè (sospetta distorsione a un ginocchio) ha indotto il mister a inserire Torri e proprio lui è stato abile a riequilibrare il risultato nel finale del primo tempo su traversone di Regonesi e velo di tocco con una girata da bomber di razza.

Nella ripresa, è stato l'Ascoli ad avere le più limpide palle-gol e Tomasig è dovuto intervenire due volte in modo determinante, al 19' st su Lupoli, pericoloso anche al 26' st (tempestivo Regonesi nel recupero) e al 46' st su Moretti: una parata, quest'ultima, che ha salvato l'1-1.

Bombardini, inserito al 12' st, ha tentato di rivitalizzare la manovra dell'AlbinoLeffe che però non ha prodotto nessuna opportunità favorevole. Il punticino consente comunque ai seriani di mantenere un buon margine di sicurezza sulle maggiori pericolanti (+4 sulla quartultima).

CRONACA
AlbinoLeffe e Ascoli in campo a Bergamo per la 24ª giornata del campionato di serie B. Tra le due squadre ci sono sei punti in favore dei bergamaschi, ma i loro rivali sono stati penalizzati di 5 punti per irregolarità aministrative. Nei seriani giocano titolari Grossi, Zenoni e Cocco con Bombardini, Foglio e Torri in panchina. Confermato il modulo 4-4-2 vittorioso a Livorno. Nei marchigiani l'unica punta è Feczesin e non Lupoli.

PRIMO TEMPO
10' GOL
: traversone da destra di Cristiano, un ex, e incornata dello smarcato Fezcesin che beffa la difesa e il portiere Tomasig.
23': entra Torri per l'infortunato Momentè.
27'
: ammonito Piccinni.
33'
: conclusione da fuori area di Grossi, Guarna devia in angolo.
42' GOOOL
: cross da sinistra di Regonesi, velo di Cocco e perfetta esecuzione di Torri, alla settima rete stagionale, che fredda Guarna con una girata inesorabile.
45'
: 2' di recupero.
47'
: fine primo tempo, AlbinoLeffe-Ascoli 1-1.

SECONDO TEMPO
1'
: nessun cambio in avvio di ripresa.
12': entra Lupoli per Giorgi.
12': entra Bombardini per Luoni.
18': ammonito Moretti.
19': conclusione di Lupoli, Tomasig devia la palla che carambola fuori sfiorando il palo alla sinistra del portiere seriano.
22': entra Mendicino per Cristiano.
26': Regonesi salva in angolo intervenendo con straordinaria scelta di tempo su Lupoli, lanciato a rete.
28': ammonito Cocco.
33': ammonito Micolucci.
35': entra Bergamelli per Passoni.
38': ammonito Mingazzini.
39': entra Romeo per Fezcesin.
45': 2' di recupero.
46': girata dall'interno dell'area di Moretti e parata decisiva di Tomasig che salva il risultato.
47
': fine, AlbinoLeffe-Ascoli 1-1.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata