Mercoledì 23 Ottobre 2013

Quattro punti di sutura a Consigli
Ma contro la Sampdoria ci sarà

Quattro punti di sutura al sopracciglio destro sono stati praticati ad Andrea Consigli nel corso dell'allenamento di mercoledì mattina tenuto dai nerazzurri al Centro Bortolotti di Zingonia. A causare l'incidente è stato un contrasto di gioco tra il portiere nerazzurro e un compagno di squadra. Nulla di grave tanto che la presenza di Consigli nell'anticipo di sabato a Genova contro la Sampdoria non è minimente messa in dubbio.

Il numero uno atalantino è stato prontamente soccorso dal medico sociale Amaddeo. Nel pomeriggio gli atalantini hanno effettuato una partitella contro una formazione giovanile.

Non hanno preso parte gli infortunati Migliaccio, Bonaventura, Lucchini, Giorgi e soltanto a scopo precauzionale il difensore argentino Scaloni.

A tre giorni dal prossimo impegno di campionato contro la squadra allenata dall'ex Delio Rossi si può comunque ipotizzare gli undici atalantini che verranno schierati al pronti via da mister Stefano Colantuono. Partiamo dalla difesa con il rientro di Yepes al posto di Lucchini. Il granatiere colombiano farà così di nuovo coppia, sin dall'inizio, con Stendardo nelle funzioni di centrali mentre sulle fasce si avranno le conferme di Bellini e Del Grosso. Brienza, invece, con ogni probabilità indosserà la maglia di Bonaventura.

In avanti le conferme degli inamovibili Moralez e Denis. Domani, giovedì, unica seduta, di pomeriggio, sempre a Zingonia, ancora a porte rigorosamente chiuse.

Arturo Zambaldo

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags