Giovedì 11 Marzo 2004

AlbinoLeffe in casa contro Genoa alla ricerca della salvezza

AlbinoLeffe senza Morfeo, ma con il rientro di Sonzogni in difesa e la conferma del tridente Testini-Bonazzi-Possanzini. Genoa senza l’ex atalantino Caccia e con la necessità assoluta di vincere per non rimanere sprofondato nella palude-salvezza.

AlbinoLeffe-Genoa, anticipo della nona giornata di ritorno, in scena domani sera (ore 20.30, diretta Gioco Calcio 1) al Comunale, chiude il poker salvezza dei seriani, iniziato due settimane fa contro il Bari, e offre alla squadra di Gustinetti l’occasione per un pieno di tranquillità. Quei tre punti contro il Grifone che porterebbero i biancazzurri a quota 41 e confermerebbero la legge del Comunale (4 vittorie su 5 gare casalinghe nel 2004, unico ko lo 0-4 nel derby), un pareggio lascerebbe il Genoa a meno cinque. Rossoblù finora balbettanti in trasferta, con due vittorie in quindici gare.

Le formazioni

AlbinoLeffe (4-4-2)

Gritti - Colombo - Zoboli - Sonzogni - Regonesi - Raimondi - Del Prato - Poloni - Testini - Bonazzi - Possanzini. Allenatore: Gustinetti

Genoa (4-4-2)

Scarpi - Foglio - Villa - Gargo - Gemiti - Rossi - Tedesco - Budel - Cordone - Grieco - Bijelanovic. Allenatore: De Canio

(11/02/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags