Venerdì 11 Aprile 2008

Atalanta: confermaper Del Neri e Osti

Gigi Del Neri resterà all’Atalanta fino al 2009, mentre Carlo Osti fino al 2011. L’Atalanta ha ufficializzato quanto anticipato nei giorni scorsi, confermando sia l’allenatore che il direttore tecnico, ai quali va il merito dell’ottima annata nerazzurra.

La squadra insomma guarda al futuro nel segno della continuità. «Con uno sforzo economico, abbiamo prolungato il rapporto con l’allenatore - ha detto Alessandro Ruggeri, amministratore delegato dell’Atalanta - ma siamo felici. Mio padre mi ha insegnato che prima c’è il valore umano e poi quello tecnico». 

Intanto il presidente Ivan Ruggeri rimane ricoverato in gravi condizioni, a quasi tre mesi dall’emorragia cerebrale che lo ha colpito.

«Con Del Neri e con il direttore Osti - ha precisato Alessandro Ruggeri - pensiamo di raggiungere quelli che sono i nostri obiettivi per la prossima stagione: la salvezza e il rilancio dei giovani. Questi dirigenti hanno fatto cose importanti, sono persone per bene e competenti. Io mi affiderò a loro». 

«È stata una decisione logica e molto serena - ha commentato Del Neri - e il rapporto con la famiglia Ruggeri non è solo di tipo professionale ma anche affettivo. Ci siamo trovati per caso lo scorso anno quando Ivan mi ingaggiò e ho trovato in loro lo stesso modo di intendere certi valori. C’è grande sintonia e spero che questo sodalizio continui, anche se adesso ritengo giusto andare avanti anno dopo anno. Spero che il presidente torni presto per vedere quanto di buono è stato fatto».  


Carlo Osti è stato riconfermato per le prossime tre stagioni alla guida dell’area tecnica nerazzurra: «Vogliamo costruire una squadra che sappia regalare soddisfazioni come è accaduto quest’anno».

(11/04/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags