Martedì 06 Giugno 2006

Da Borrelli anche l’arbitro Messina«Sono estraneo al sistema-Moggi»

L’inchiesta sul «sistema Moggi» ha coinvolto anche l’arbitro Domenico Messina, di Bergamo. Messina, infatti, è stato ascoltato dal capo di Mani Pulite Francesco Saverio Borrelli. Poco prima di messina, Borrelli aveva ascoltato anche l’arbitro Paolo Dondarini. Messina si è trattenuto con l’ex capo del pool Mani Pulite per poco più di un’ora per raccontare tutto e spiegare di essere estraneo al sistema Moggi. «Sono tranquillo, parleremo a tempo debito», ha commentato l’arbitro.Per il legale di Domenico Messina, Antonio Cirillo,  si è trattato di un’audizione «molto pacata e garantista». L’avvocato ha anche ricordato che Messina «per cinque anni non ha arbitrato la Juve e per due non ha diretto grandi partite. Lui non ha fatto nulla, ha risposto a tutto senza trascurare alcun particolare».

(06/06/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags