Martedì 02 Dicembre 2008

Del Neri orientato a confermare Valdes dal primo minuto

L’allenatore atalantino Luigi Del Neri, alla ripresa degli allenamenti, sembra orientato a confermare contro l’Udinese, domenica 7 dicembre alle 15 al Comunale, la stessa squadra che ha battuto la Lazio. Dovrebbe quindi essere confermato Valdes sulla sinistra e Padoin in mezzo al campo. Si è rivisto in campo Bonaventura che ha smaltito la febbre, mentre Cerci, Cigarini, Cisse e D’Agostino hanno lavorato a parte. Cerci e Cisse sono stati sottoposti a degli esami di controllo che hanno escluso problemi seri. Il giovane centrocampista, sempre alle prese con un’infiammazione al ginocchio destro, proverà a riunirsi al gruppo, anche se la sua presenza domenica è tutt’altro che certa. Intanto, Del Neri è tornato a parlare della vittoria contro la Lazio, elogiando il nuovo ruolo di Padoin: «Domenica ha fatto la sua miglior partita da quando è qui. Ha fatto un lavoro importante e ha dimostrato di poter giocare in questo sistema di gioco. Abbiamo trovato una soluzione importante e andremo avanti così finché non torna Cigarini». Dopo le reti di Floccari e Valdes si attendono ora le reti di capitan Cristiano Doni. «Doni - prosegue l’allenatore Del Neri - anche se non segna, per noi è fondamentale. La benemerenza del Comune? È un atto dovuto. Cristiano ha dimostrato di essere veramente attaccato a questa maglia, rifiutando anche proposte importanti. È raro nel calcio, per questo dico che questo attestato di stima se lo è meritato».In casa Udinese attendono con ansia la partita di Bergamo, la giusta occasione per il rilancio dopo quattro sconfitte consecutive. Al Comunale non sarà della partita il capitano friulano Antonio di Natale, assente per squalifica. «Una sola giornata va bene, ma l’arbitro ha visto solo me. Dispiace non essere in campo contro l’Atalanta. Vorrà dire che darò tutto in Coppa Uefa». In attesa di scendere in campo contro Doni e compagni la squadra allenata di Marino sarà appunto impegnata in Coppa Uefa: un ottimo test per caricare l’ambiente in vista di Bergamo Leggi l’intera intervista a Del Neri su L’Eco di Bergamo di mercoledì 3 dicembre(02/11/2008)

s.masper

© riproduzione riservata

Tags