Ecco  i top e flop Dalmine sugli scudi

Ecco i top e flop
Dalmine sugli scudi

Finalmente il calcio di casa nostra sorride. Non in Serie D, ma almeno le due squadre più rappresentative della provincia conquistano tre punti prestigiosi.

Oltre al successo dell’Atalanta a Roma c’è quello dell’AlbinoLeffe, che conquista il 4° punto in due gare della cura Sesia: primo successo per il nuovo mister, arrivato nello scontro diretto contro il Renate (1-0). La squadra del momento è il Dalmine in Terza categoria: 10 successi in altrettanti incontri. Ecco i top e i flop dell’ultima giornata del calcio provinciale.

SERIE D

Ciserano e Pontisola, il resto è dura. Altro week end difficile per le bergamasche del girone B, con la Virtus Bergamo 1909 terzultima, seguita appena sopra da Caravaggio, Grumellese e MapelloBonate: per queste ultime solo sconfitte nell’ultimo turno. Il risultato di giornata è la vittoria del Ciserano nel derby con il Caravaggio: decide Ghisalberti, che regala la vittoria all’esordio a mister Rizzi.

ECCELLENZA:

+ CALCIO SCHIACCIANTE: Derby dal risultato eclatante nella Bassa: 5-0 dei ragazzi di Poma sulla Forza e Costanza e una classifica che continua a sorridere.

- GUAI BREMBATE: Una sconfitta che mette nei guai i ragazzi di Bolis, quella arrivato nello scontro diretto con il Brugherio (3-0), che sorpassa i gialloverdi relegandoli all’ultimo posto.

PROMOZIONE:

+ FERMATA LA CAPOLISTA: Ottimo pareggio del Città di Dalmine di mister Paolati, che ferma la Gavarnese (1-1) e la avvicina al centro della classifica.

- BATOSTA VERTOVESE: Cinque a due casalingo per la squadra di Astolfi: i risultati non danno ragione al nuovo tecnico, in attesa di rinforzi nel mercato invernale.

PRIMA CATEGORIA:

+ LONGUELO VOLA: Fantastica rimonta in classifica per il Bergamo Longuelo: dai bassifondi e il cambio di guida tecnica al secondo posto in poche giornate.

- ACCADEMIA GIU’: Nemmeno il cambio in panchina sta risollevando le soldi della formazione seriana, immeritatamente sconfitta a Castrezzato e ora ancorata al quartultimo posto.

SECONDA CATEGORIA:

+ AD UN PASSO DAL TITOLO D’INVERNO: Cividatese, Excelsior e Calcense: l’ultima giornata sorride alle tre imbattute, che allungano e vedono il traguardo di fine andata vicino.

- ALME A PICCO: Precipita in classifica la squadra del nuovo allenatore Morlotti, battuta nell’ultimo incontro dall’Atletic Almenno e ora vicina alla zona playout.


© RIPRODUZIONE RISERVATA