Domenica 26 Gennaio 2003

Il primo rigore è fatale al Milan Vieri scatenato, Lazio ko in casa

Con un grande primo tempo l’Udinese di Spalletti ha messo alle corde il Milan, capitolato per un giusto rigore (il primo della stagione a sfavore) concesso per un mani di Maldini e trasformato da Pizarro al 37’. Ad inizio di ripresa Udinese in dieci per la discutibile espulsione di Sensini da ultimo uomo per fallo su Inzaghi. Sterile poi la supremazia milanista che colleziona solo calci d’angolo.

Ne approfitta l’Inter, che grazie a una tripletta di uno scatenato Vieri ha battuto l’Empoli e raggiunto il Milan in testa alla classifica. La Juventus batte il Piacenza e dedica il successo all’Avvocato Agnelli in una domenica piena di tristezza, contraddistinta dal minuto di silenzio su tutti i campi in segno di lutto per la scomparsa del presidente onorario della Fiat. Brutto capitombolo della Lazio battuta in casa da una Reggina.che tiene il passo dell’Atalanta nella corsa alla salvezza.

Il Brescia pareggia in casa con il Parma mentre il Perugia non si ferma più: dopo aver sconfitto l’Inter ed eliminato la Juventus in Coppa Italia, oggi ha superato al "Curi" il Chievo portandosi a metà classifica.

(26/1/03)

m.ferrari

© riproduzione riservata

Tags