Martedì 23 Agosto 2005

La Domina Vacanze lascia a piedi undici corridori

Undici lettere che nessuno dei destinatari avrebbe mai voluto ricevere, hanno raggiunto altrettanti corridori: per ognuno di loro, recita la missiva, il contratto con la Ciclosport srl di Ponte San Pietro che gestisce il settore ciclistico della Domina Vacanze, è da ritenersi sciolto al termine dell’attuale stagione agonistica. Quindi per il 2006 dovranno guardarsi attorno e cercare una nuova squadra visto che la maggior parte di loro è intenzionata continuare la carriera.Le lettere sono state indirizzate ai bergamaschi Wladimir Belli, Paolo Valoti, Cristian Bonfanti, a Ivan Quaranta, cremasco ma da alcuni anni cittadino di Treviolo, all’uzbeko Nuritdinov, al tedesco Ludewig, al moldavo Ivanov, a Grigoli, Bertolini, Borghi e Solari. «È sempre spiacevole fare delle scelte - ha affermato il team manager Gianluigi Stanga - comunque a ognuno di loro ho dato delle possibilità, e probabilmente con alcuni di loro il rapporto sarebbe continuato, soltanto che per la prossima stagione la squadra subirà una radicale ristrutturazione per cui non ho potuto fare diversamente».

(23/08/2005)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags