L’Atalanta by night a caccia dei 3 punti Il Crotone ancora a secco: zero goal

L’Atalanta by night a caccia dei 3 punti
Il Crotone ancora a secco: zero goal

Dopo il complicato pareggio con il Chievo, subito in campo mercoledì sera con i calabresi.

Lunga seduta mattutina per l’Atalanta a Zingonia in vista dell’infrasettimanale casalingo di mercoledì sera con il Crotone. Gasperini ha suddiviso il lavoro in base al minutaggio contro il Chievo, mentre Cornelius e Gosens sono rientrati a pieno regime. Il tedesco è in ballottaggio con Castagne per la fascia sinistra, con il belga a contendere il posto anche ad Hateboer sull’altra corsia, mentre il centrattacco danese (reduce da contrattura e febbre) dovrebbe comunque andare in panchina. Nel possibile mini turnover intoccabili Gomez e Petagna in avanti, affiancati dall’ala tattica Ilicic o Kurtic; in mezzo, Cristante dovrebbe riprendersi il posto da titolare a fianco di Freuler con de Roon prima alternativa. In porta torna Berisha, in difesa Toloi nel terzetto con Caldara e Masiello.

Il rigore di Gomez domenica col Chievo

Il rigore di Gomez domenica col Chievo

Allenamento pomeridiano a porte chiuse per il Crotone.Il tecnico Davide Nicola ha fatto svolgere molto lavoro tattico soprattutto sulle palle inattive alla ricerca del gol che cancelli lo zero dalla tabella delle marcature. Il Crotone è l’unica squadra in Serie A a non avere ancora segnato dopo quattro gare. Nicola, tuttavia, non pare voler cambiare in attacco dove dovrebbe schierare la coppia Tonev-Budimir. In difesa possibile l’esordio in rossoblu di Pavlovic al posto di Martella che nel finale di gara contro l’Inter ha subito un pestone da Candreva. A centrocampo potrebbe vedersi Izco al posto di Barberis. Pienamente recuperato Ajeti che aveva avuto un malore in campo contro l’Inter per il troppo caldo; nell’infermeria resta solo Nalini che si è allenato a parte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA