Sabato 26 Gennaio 2008

L’AlbinoLeffe ritrova Cellini Doppietta e vittoria a La Spezia

Comincia bene il girone di ritorno per l’AlbinoLeffe che a La Spezia vince con un 2-0 di sostanza e ritrova bomber Cellini, autore di una doppietta. I tre punti sono preziosissimi per mantenere il passo di Chievo e Bologna, Le due squadre in testa appaiate alla classifica della B hanno vinto entrambe arrivando a 46 punti, ma l’AlbinoLeffe è subito dietro, a 44, con due punti di distacco, sopravanzato solo dal Lecce, a 45. Campionato, dunque, più che mai emozionante.Per l’AlbinoLeffe vittoria meritata, con un gol per tempo e una buona tenuta in tutti i reparti. Lo Spezia ha reclamato nel secondo tempo perché avrebbe voluto un rigore, non concesso dall’arbitro, proprio poco prima del raddoppio del Seriani. Gli uomini di Gustinetti hanno saputo mantenere la calma e chiudere gli spazi agli avversari, portando a casa punti e morale.

Spezia-AlbinoLeffe 0-2
Spezia (4-4-2): Dazzi, Giuliano, Ceccarelli (40’ st Eliakwu), Tedeschi, Bianchi, Manzoni (44’ st Ribas), Saverino, Padoin, Camorani (27’ st Iovine), Guidetti, Ribas (57 Pellegrino, 20 Dura, 36 Barabino, 83 Del Padrone). All.: Sgarbossa. 
AlbinoLeffe (4-4-2): Marchetti, Colombo, Gervasoni, Conteh,Peluso, Gori, Del Prato, Carobbio, Cristiano (35’ st Garlini), Cellini (44’ st Previtali), Ruopolo (39’ st Colacone). (1 Coser, 10 Bonazzi, 31 Foglio, 83 Serafini). All.: Gustinetti. 
Arbitro: Salati di Trento 
Reti: nel pt 32’ e nel st 23’ Cellini 
Angoli: 2-2 
Recupero: 2’ e 4’ 
Ammoniti: Camorani, Saverino, Gori, Ceccarelli, Cellini, Bianchi, Peluso per gioco scorretto.

(26/01/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags