Venerdì 17 Novembre 2006

L’Atalanta rimonta: 2-2 con il Chievo

In due minuti, fra il 27’ e il 29’ del secondo tempo, l’Atalanta rimette in carreggiata la partita contro il Chievo e ottiene un punto in classifica.

Al Bentegodi infatti per i nerazzurri la partita era cominciata in salita, con il gol di Zanchetta, al 25’ del primo tempo.

Al riposo sull’1-0, nella ripresa arriva la seconda doccia fredda per la squadra di Colantuono: al 12’ Pellissier fa 2-0. Ma al 27’ per l’Atalanta va in gol Zampagna e, due minuti dopo, arriva il pari con una splendida girata di Loria (qui il filmato).E all’86’ da segnalare un clamoroso rigore negato all’Atalanta dall’arbitro Stefanini per un evidentissimo fallo di mano in area di Sammarco. L’Atalanata sale a quota 17 punti in classifica, ed è quinta, il Chievo è ora a 4.

Il tabellino:
Chievo (4-4-2): Sicignano; Malagò, Mandelli, D’Anna, Zanchetta, Brighi; Pellissier (25’ st Marcolini), Obinna. A disp. Squizzi, Mantovani, Marchese, Bruno, Tiribocchi. All. Del Neri 5,5 
Atalanta (4-4-1-1): Calderoni; Adriano, Rivalta, Loria, Ariatti; Bombardini (16’ st Soncin), Migliaccio, Bernardini (25’ st Ferreira Pinto), Donati; Doni; Ventola (9’ st Zampagna. A disp. Ivan, Talamonti, Magrin, Tissone. All. Colantuono 6,5 

Arbitro: Stefanini di Prato

Marcatori: 25’ pt Zanchetta (C), 11’ st Pellissier (C), 27’ st Zampagna (A), 29’ st Loria (A)

Note: ammoniti D’Anna, Donati, Doni, Loria, Adriano, Zampagna.
Recupero 2’ pt, 4’ st.
Spettatori 8.000 circa.

(19/11/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags